/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 12 aprile 2019, 07:49

Tragico incidente e A12 bloccata tra Chiavari e Sestri Levante: il commento del consigliere regionale della Lega Vittorio Mazza

"Quando succedono queste cose, le società di gestione delle autostrade non devono far pagare il biglietto agli automobilisti che sono costretti a deviare il loro percorso"

Tragico incidente e A12 bloccata tra Chiavari e Sestri Levante: il commento del consigliere regionale della Lega Vittorio Mazza

"Tragico incidente fra mezzi pesanti intorno alle 14 di oggi. Autostrada A12 bloccata e chiusa al traffico tra Chiavari e Sestri Levante. Alle 19 è stato comunicato che si sono registrate code lunghe circa 7 chilometri e non è prevista una riapertura in tempi brevi" commenta in una nota Vittorio Mazza, consigliere regionale Lega Nord Liguria - Salvini. 

"Quando succedono queste cose, le società di gestione delle autostrade non devono far pagare il biglietto agli automobilisti che sono costretti a deviare il loro percorso verso le uscite obbligatorie per poi rientrare al casello successivo. In questo modo, infatti, si riuscirebbe a far defluire meglio il traffico e ad evitare lunghe code in autostrada e in corrispondenza delle città interessate". 

"Inoltre, in questo caso di emergenza, sarebbe stato opportuno che gli agenti della Polizia locale di Chiavari, Lavagna e Sestri Levante fossero stati schierati in forze per le strade e nei punti nevralgici delle città, soprattutto in corrispondenza degli impianti semaforici, per fare scorrere più velocemente il traffico da un casello autostradale all’altro. Occorre che Autostrade affronti le emergenze, purtroppo tragiche come questa, con un idoneo piano operativo di prevenzione, ossia studiato prima in coordinamento con le Forze dell’ordine locali, anche pensando alle conseguenze e ai forti disagi che i cittadini sul territorio sono costretti a subìre". 

"Ci sono state famiglie intere con bambini bloccate anche in galleria. Sono arrivate alcune ambulanze per chi si è sentito male mentre era bloccato in autostrada. Il segnale dei telefonini in galleria è spesso assente. A causa della particolare conformazione dell’A12, piena di gallerie e in gran parte senza corsie di emergenza, ogni qualvolta che si percorre il tratto del Levante ligure è un incubo - conclude -  Pertanto, bisogna fare prevenzione e trovare soluzioni operative adeguate per evitare il caos, come quello registrato oggi”. 

Intanto nella serata di ieri, intorno alle ore 21.30, il tratto autostradale è stato riaperto alla viabilità. Questa la nota Autostrade per l'Italia: "Sulla A12 Genova-Sestri Levante, alle 21:30 circa è stato riaperto il tratto tra Lavagna e Sestri Levante in entrambe le direzioni, che era stato chiuso a causa di un incidente avvenuto all'altezza del km 42, provocato dallo sbandamento autonomo di un tir. Le operazioni di soccorso e di ripristino delle condizioni di viabilità hanno richiesto l'intervento di 25 tra tecnici e operai della Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia, oltre a quasi 20 diversi mezzi, tra autogru, carri attrezzi, autocarri scarrabili, motopala, furgoni cassonati, camion gru, furgone officina mobile". 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium