/ Eventi

Eventi | 19 aprile 2019, 16:11

Fashion Revolution approda a Genova

Un talk per partecipare alla settimana internazionale dedicata alla rivoluzione della moda e per ricordare le vittime di Rana Plaza

Fashion Revolution approda a Genova

Quando acquistiamo un capo, ci chiediamo davvero cosa ci sia dietro? Anche quest’anno Fashion Revolution lancia la settimana di mobilitazione per riflettere sul reale impatto dell’industria della moda e sulla necessità di un cambiamento nell’anniversario del tragico incidente di Rana Plaza,  l’edificio situato a Dhaka, in Bangladesh, sede di fabbriche di abbigliamento crollato il 24 aprile 2013, causando 1.129 vittime e più di 2 mila feriti.

Fashion Revolution week va in scena dal 22 al 28 aprile con eventi, talk e proiezioni per il mondo, in nome di una moda più consapevole. Per l’Italia, da nord a sud, si terranno manifestazioni e incontri e anche Genova prende parte alla mobilitazione per promuovere la rivoluzione nella moda.

Il tema legato alla necessità di una moda più sostenibile sarà protagonista del talk Moda, arte e sostenibilità, che si terrà martedì 23 aprile 2019 alle 18  presso la galleria UnimediaModern di Genova - Palazzo Squarciafico Piazza Invrea 5b.


L’evento, organizzato da Virginia Grozio,  sarà un momento per riflettere sul lato oscuro della moda, ipotizzando soluzioni possibili e scenari  futuri per un cambiamento che metta al centro la sostenibilità.

Whomademyclothes , hastag ufficiale della campagna, è la chiamata all’azione perchè partire proprio dalla consapevolezza è il primo passo per farsì che l’industria della moda, tra le più rilevanti in termini di portata e fatturato e tra le più inquinanti a livello globale, riduca il suo impatto sul pianeta e i lavoratori.  

Creato in collaborazione con Bottega Solidale e con il supporto di Fashion Revolution Italia, l'incontro prevede l'illustrazione della storia del movimento e la sua evoluzione e del significato di moda sostenibile, con un focus particolare rivolto al legame tra moda e arte. All'evento interverranno Giuditta Nelli, Bottega Solidale, Enza Dedali, Pigna Mon Amour e Graziano Beolchi, Vesti la Natura.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium