/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 25 aprile 2019, 13:27

Migliaia in piazza a Genova per la Festa della Liberazione (FOTO)

Corteo molto partecipato per il 25 Aprile quest'anno, forse anche grazie alle polemiche su Liberazione e Resistenza che hanno caratterizzato recentemente il dibattito politico; in corteo striscioni contro Salvini e il governo

Migliaia in piazza a Genova per la Festa della Liberazione (FOTO)

Come da tradizione il corteo che celebra il successo della lotta antifascista conto la dittatura è partito da piazza della Vittoria in mattinata, per concludersi verso le 12.00 in piazza Matteotti, dopo gli interventi delle autorità.

In tutto sono circa diecimila i cittadini che hanno deciso di partecipare alla manifestazione per di 25 Aprile, un numero probabilmente sopra le aspettative, considerate anche le nuvole che hanno accompagnato l'iniziativa: probabilmente la polemica politica sulla Liberazione che ha animato il dibattito nelle ultime settimana ha contribuito a convincere molti genovesi a scendere in piazza.

L'orazione commemorativa in piazza Matteotti è stata affidata a Giovanni Maria Flick, presidente emerito della Corte Costituzionale: presenti alla cerimonia il sindaco Marco Bucci, il presidente della Regione Giovanni Toti, e il prefetto Fiamma Spena.

Il corteo sfila da piazza De Ferrari in piazza Matteotti:

Il corteo ha percorso via XX Settembre con la consueta sosta sotto il ponte Monumentale per la deposizione delle corone floreali. Non si sono registrate contestazioni durante il comizio finale, ma durante la manifestazione sono stati esposti alcuni striscioni contro il governo e contro il ministro Salvini: "Resistenza è antifascismo e antirazzismo. Contro il governo per la libertà di tutti/e", recitava una delle scritte. Gli striscioni, che comunque hanno sfilato in corteo fino a piazza De Ferrari, hanno attirato l'attenzione della digos, impegnata a contenere la contestazione.

Carlo Ramoino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium