/ Attualità

Attualità | 04 maggio 2019, 15:32

Genova, scontri durante presidio antifascista: il VIDEO della carica della Polizia

Un manifestante bloccato e identificato. Momenti di tensione durante l'iniziativa di estrema destra e CasaPound alla quale si sono opposte formazioni e associazioni di sinistra

Genova, scontri durante presidio antifascista: il VIDEO della carica della Polizia

Qualche contuso e l'identificazione di un manifestante, che sarà denunciato per danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Si è conclusa con questo bilancio la manifestazione antifascista organizzata a Genova per protestare contro la commemorazione di Ugo Venturini, che ha visto salire alcuni momenti di tensione. 

Quando gli esponenti di estrema destra si avviavano alla chiusura del loro evento e stavano ritornando alle proprie auto, sono venuti a contatto con un gruppo di militanti del fronte opposto: il vetro di una macchina è stato rotto. A quel punto, la Polizia è intervenuta con una carica di alleggerimento. Un manifestante è stato immobilizzato e identificato. La situazione è poi tornata alla tranquillità. 

La commemorazione si è svolta in modo blindato. Sin dalla mattina i Giardini di Brignole erano presidiati dal reparto mobile della Polizia. Alla manifestazione si sono date appuntamento diverse formazioni di estrema destra e il leader di CasaPound, Gianluca Iannone. L'iniziativa è stata organizzata per ricordare Ugo Venturini, operaio missino ucciso nel 1970 nel corso di un comizio di Giorgio Almirante.

Per contro, un presidio di protesta è stato invece attuato dai rappresentanti di Genova Antifascista, Anpi, Cgil e partiti e associazioni della sinistra. Per il presidente di Anpi Liguria, Massimo Bisca, "questo tipo di manifestazioni andrebbero vietate perché non si tratta di commemorazioni bensì di manifestazioni di carattere politico che celebrano il fascismo e che non dovrebbero avere agibilità".

IL VIDEO DELLA CARICA E IL MANIFESTANTE BLOCCATO: 

LA COMMEMORAZIONE DI UGO VENTURINI CON I MILITANTI DI DESTRA: 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium