/ Cronaca

Cronaca | 04 maggio 2019, 12:45

Genova, scontri destra-sinistra durante manifestazione antifascista: arriva la carica della Polizia

Un drappello di antifascisti ha raggiunto una macchina di militanti di destra che abbandonava la piazza, e il lunotto posteriore del mezzo è andato in frantumi per un colpo di cinghia; subito dopo la carica delle forze dell'ordine (FOTO e VIDEO)

Genova, scontri destra-sinistra durante manifestazione antifascista: arriva la carica della Polizia

Termina con uno breve scontro e qualche contuso lieve la manifestazione che si è appena svolta a Brignole e che ha visto partecipare un centinaio di esponenti di ultra destra, con il leader nazionale di Casa Pound Iannone, insieme a Gianni Plinio, ex esponente di An e ora di Casa Pound, e Antonino Gambino, consigliere comunale di Fratelli d’Italia: dall'alta parte gli antifascisti genovesi, circa mezzo migliaio.

Per contestare la commemorazione organizzata dall'estrema destra in ricordo di Ugo Venturini, la cui targa si trova in Piazza Verdi, si sono radunati Genova Antifascista con Anpi, Cgil, partiti e organizzazioni della sinistra. 

Un momento della commemorazione di Venturini:

Al termine della cerimonia una macchina di militanti di destra è stata raggiunta dai contestatori, e uno di loro ha mandato in frantumi il lunotto posteriore del mezzo con un colpo della cintura, impugnata dal lato opposto della fibbia metallica.

Da qui la carica della polizia nei confronti del drappello di antifascisti, che hanno ricevuto alcune manganellate.

Le immagini della carica: 

L'autore del gesto che ha fatto scattare la carica è stato fermato e rilasciato dopo alcuni minuti. Probabilmente sarà denunciato per danneggiamento e per resistenza a pubblico ufficiale, reato che potrebbe essere attribuito anche ad altri manifestanti, che si sono contrapposti alla Polizia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium