/ Politica

Politica | 10 maggio 2019, 15:13

Banca Carige, Pd: "Tutte le istituzioni facciano la propria parte"

Pd: "Anche se il decreto governativo prevede sia la garanzia dello Stato sia il suo intervento diretto, crediamo che ad oggi la soluzione di mercato resti prioritaria"

Banca Carige, Pd: "Tutte le istituzioni facciano la propria parte"

"Siamo molto preoccupati per quanto sta accadendo a Carige. Occorre fare quadrato per garantire la tenuta della Banca e salvaguardare lavoratori e risparmiatori" comunicano in una nota stampa congiunta i gruppi Pd in Regione, Comune 

"Anche se il decreto governativo prevede sia la garanzia dello Stato sia il suo intervento diretto, crediamo che ad oggi la soluzione di mercato resti prioritaria - continua la nota - Tutte le istituzioni devono fare la loro parte, a partire dal Governo che non può pensare di chiamarsi fuori, ma deve prestare la massima attenzione a un istituto di credito che è nella short list delle banche italiane sottoposte alla vigilanza della Bce".

"Nelle prossime ore chiederemo, anche con la presenza della nostra delegazione parlamentare, un incontro con i Commissari e con i sindacati. Tutte le forze politiche mettano da parte le differenze ed evitino le strumentalizzazioni. Al centro ci devono essere la salvaguardia dei lavoratori e dei risparmiatori e la difesa dei legittimi interessi del territorio ligure", conclude il Pd.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium