/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 15 maggio 2019, 17:09

Pra’, Villa De Mari si anima con una serie di ottimi concerti

Parte sabato sera alle 21 l’intenso programma curato dall’Associazione Musicart con il patrocinio del Municipio e del Comune. Tutti gli appuntamenti saranno a ingresso libero

Pra’, Villa De Mari si anima con una serie di ottimi concerti

Diciotto concerti, tutti a ingresso libero, tutti di ottimo livello. Non è vero che solo in centro si fa cultura. Se ne fa tantissima anche nei municipi, anche nel VII Ponente, e si tratta in questo caso di musica con la M maiuscola.

È stato diffuso ieri il programma delle ‘Serate Musicali 2019 in Villa De Mari’ a Pra’, manifestazione organizzata dall’Associazione Musicart Villa De Mari con il patrocinio del Comune di Genova e del Municipio VII Ponente e la collaborazione del Consorzio delle Associazioni di Villa De Mari, con il sostegno di Psa Voltri-Pra’ e Coop Liguria.

Sabato, alle ore 21, presso la chiesetta all’interno della villa, è previsto il primo appuntamento di un ciclo principalmente lirico-strumentale-corale, che non ha eguali, in termini di continuità, per tutta la zona. Di scena, nel concerto intitolato ‘L’Immensità della Musica’, i solisti Sandra Pacetti (soprano), Constantin Ciobanu (violino), Massimo De Stefano (pianoforte), presentati da Nicolò Pellerano, che è anche il presidente Musicart, mentre la direzione artistica è affidata a Maria Rosa Morlè, che è anche vice presidente del VII Ponente.

Si prosegue poi sabato 25 maggio, sempre alle ore 21, con ‘Archi all’Opera - Profumo d’Opera’: suonano PierDomenico Sommati (primo violino), Marco Ferrari (secondo violino), Giuseppe Francese (viola), Giulio Glavina (violoncello), Elio Veniali (contrabbasso) e Alberto Angeleri (tenore).

Ecco poi, sabato 1 giugno, alle 21, il concerto per flauto e arpa ‘La magia del suono’, con i solisti Giovanna Savino al flauto ed Eva Randazzo all’arpa.

Sabato 8 giugno, l’associazione culturale ‘I lunedì musicali’ di Savignone presenta il recital lirico ‘Da Verdi alla Giovine Scuola’, con i solisti Annarita Cecchini (soprano), Anna Venturi (mezzo soprano), Alberto Angeleri (tenore), Tiziano Tassi (baritono) e Andrea Visconti (pianoforte).

Un momento più leggero sabato 15 giugno, con la tappa ponentina del ‘Mi piace come sei tour’ del cantante Stefano D.

Quindi, si riprende sabato 22 giugno con ‘Viaggio nell’Opera’, a cura del soprano Monica Guagni. Partecipano: Irene Celle (soprano), Giada Venturini (mezzo soprano), Serena Allevi (soprano), Massimo De Stefano (pianoforte), con la presentazione di Silvano Santagata.

Infine, sabato 29 giugno, si chiude la prima parte del programma con ‘Operetta che passione’, a cura del Centro Lirico Sperimentale C. Monteverdi. I solisti impegnati sono: Federica Repetto e Giada Venturini (soprani), Giampaolo Guazzotti e Silvano Santagata (tenori), Franco Alloisio (baritono), Simona Guaragni e Gabriella Mazza (voci recitanti), Coro Claudio Monteverdi e Massimo De Stefano al pianoforte.

Tutti i concerti inizieranno alle 21 e tutti saranno a ingresso libero. Informazioni al numero 335 6031398. 

Alberto Bruzzone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium