/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 15 maggio 2019, 11:22

Incendio in abitazione al Cep: anziano disabile perde la vita

L'uomo era in casa con la moglie e il figlio, quando è stato sorpreso da fumo e fiamme: i familiari sono riusciti a mettersi in salvo, ma per lui non c'è stato nulla da fare

Incendio in abitazione al Cep: anziano disabile perde la vita

Genova - Un incendio, divampato in un appartamento di via Pastore al Cep, ha causato la morte di un uomo di 75 anni, disabile, che non è riuscito a mettersi in salvo.

L'uomo, Simone Buscaglia, era in casa con la moglie e il figlio che si sono salvati e hanno chiamato i soccorsi: sul posto sono intervenuti i pompieri e i carabinieri.

Secondo le prime ipotesi degli inquirenti le fiamme potrebbero essere state originate da una sigaretta abbandonata imprudentemente accesa in camera da letto. I familiari del defunto, quando si sono accorti del fumo che stava invadendo l'appartamento, non sono riusciti a soccorrere il congiunto a causa delle fiamme già alte. L'abitazione è stata post sotto sequestro per i rilievi tecnici dl caso.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium