/ Attualità

Attualità | 27 maggio 2019, 15:20

Anche a Santa Margherita Ligure il Green Mobility McTour

Martedì 28 maggio fa tappa a Santa Margherita Ligure il progetto di McWatt, Federalberghi e Alba Leasing sulla mobilità elettrica: si possono testare e-bike e altri mezzi elettrici

Anche a Santa Margherita Ligure il Green Mobility McTour

Arriva a Santa Margherita Ligure il 28 maggio il Green Mobility McTour,progetto che promuove la mobilità ‘verde’ per le aziende, organizzato da McWatt, Federalberghi e Alba Leasing. Per un giorno la località balneare diventa un centro di mobilità a impatto zero grazie a segway, e-bike, moto e auto messe a disposizione della città. 

Il progetto McTour consente di avvicinarsi al mondo dell'elettrico: i visitatori possono effettuare test drive di e-bike e altri mezzi elettrici, ideali per la pratica della mountain bike ma anche per piacevoli percorsi lungomare, provando le ultime novità del settore su brevi percorsi con l’assistenza di istruttori disponibili a dare ogni tipo di supporto tecnico e informativo.

Questa tappa è rivolta agli albergatori dell’associazione Unione dei Gruppi albergatori del Levante, che una delle prime associazione di Federalberghi ad avere scelto McWatt come fornitore unico di mobilità elettrica per gli associati.

A Santa Margherita Ligure McWatt presenta l’offerta e la gamma dei propri mezzi a impatto zero martedì 28 maggiodalle ore 15,00 presso l’Hotel Continentaldove interverranno per l’Associazione il presidente Aldo Werdin e, per McWatt, il direttore commerciale, Giovanni Deriu e il responsabile dei rapporti con Federalberghi, Antonio Guarini.

McWatt è nata per consentire alle aziende di accedere ad un ventaglio di offerte connesse alla mobilità elettrica attraverso un portale (www.mcwatt.it) che permette di selezionare il mezzo di interesse, verificando online il prezzo e, grazie alla partnership con Alba Leasing, anche le condizioni di un finanziamento e dei servizi connessi al leasing.

In questo scenario si inseriscono Federalberghi, principale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo in Italia, con oltre 27mila albergatori associati, e - per la tappa odierna – l’Unione dei Gruppi Albergatori del Levante.

L’iniziativa offre alle aziende del settore turistico, infatti, la possibilità di entrare in contatto con i marchi leader per la mobilità sostenibile sia in ambito urbano ed extraurbano sia per il medio raggio (tra i 200 e i 500 km) fino ai mezzi ibridi (senza confini di autonomia). In particolare Jaguar Land Rover che, oltre ad essere impegnata nel settore della eco-mobility, è co-sponsor dell’evento.

Il McTour nasce dalla crescente sensibilità verso il mondo dell’e-bike: nel 2017 in Italia ne sono state vendute 148.000, in crescita del 19% rispetto all'anno precedente, con una produzione salita a 35.000 veicoli (+48% sul 2016) e un export di 19.000 unità (fonteConfindustria Ancma). In attesa dei dati definitivi, il 2018 ha consolidato il trend del mercato con 98 milioni € di importazioni.

Non a caso quest’anno l’Istat ha introdotto la bicicletta elettrica all’interno del paniere di consumo rappresentativo, segnalando come il prodotto sia ormai divenuto oggetto di abitudini d’acquisto consolidate.

Il tour, che è partito da Stresa e ha toccato anche Cervia, La Spezia, Aosta e Riccione, dopo Santa Margherita Ligure arriverà a Trento il 4 giugno, ad Alghero dal 12 al 16 giugno, a Torino (Parco del Valentino Salone dell’Automobile) dal 19 al 23 giugno e il 27 giugno, a Luvinate Golf Club il 24 giugno. Il tour successivamente si sposterà il 3 luglio aSorrento, il 12 luglio ad Assisi, il 4 settembre a Jesolo, dal 14 al 16 settembre a Porto Cervo, il 24 settembre a Cagliari,l’8 ottobre a Viareggio, il 10 ottobre a Bologna e il 20 ottobre a Roma per la cerimonia di conclusione.

 

Redazionie

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium