/ Eventi

Eventi | 31 maggio 2019, 16:36

Rassegna di drammaturgia contemporanea: in scena alla Sala Mercato "Estate in dicembre" e convegno su teatro e critica

A Palazzo Ducale la tavola rotonda legata alla Rassegna di Drammaturgia Contemporanea e curata da Andrea Porcheddu

Rassegna di drammaturgia contemporanea: in scena alla Sala Mercato "Estate in dicembre" e convegno su teatro e critica

Dopo il Canada di Bashir Lazhar (in scena ancora sino all’8 giugno alla Piccola Corte), la ventiquattresima edizione della Rassegna di Drammaturgia Contemporanea, promossa dal Teatro Nazionale di Genova, ci porta in Spagna con Estate in dicembre di Carolina África Martín Pajares, in scena alla Sala Mercato da mercoledì 5 a sabato 15 giugno.

Attrice, regista, giornalista, la versatile autrice madrilena si è affermata come drammaturga proprio con questo testo che nel 2012 le è valso il prestigioso Premio Calderón de la Barca.

Estate in dicembre, è una storia corale, tutta al femminile. Dirette da Andrea Collavino, le cinque attrici in scena - Fiammetta Bellone, Elsa Bossi, Sara Cianfriglia, Elena Dragonetti, Alice Giroldini – rappresentano generazioni diverse all’interno della stessa famiglia. Sono madri, figlie, nonne, alle prese con l’amore e la morte, il lavoro e gli affetti, il dolore e i sogni. Tante storie apparentemente semplici, minimali, ora crudeli ora impastate di tenerezza, un ritratto familiare di commovente sensibilità. Accomunate solo dalla ricerca incessante di quella cosa così incerta chiamata felicità, le cinque donne cercano disperatamente di separarsi ma restano prigioniere di un groviglio di sentimenti: una saga matriarcale che ci fa pensare a Pedro Almodovar per quel suo clima da Donne sull’orlo di una crisi di nervi.

Nella giornata di mercoledì 5 giugno avrà luogo anche la tavola rotonda, curata dal giornalista Andrea Porcheddu e intitolata L’attore e il critico: una ricerca d’identità. Da Roberto De Monticelli ai giorni nostri. Un excursus sull’evoluzione della critica e del teatro negli ultimi quarant’anni con interventi di alcuni importanti studiosi e critici teatrali italiani, da Giulio Baffi a Roberto Cuppone, da Roberta Ferraresi a Massimo Marino. Sarà presente anche il regista Guido De Monticelli che presenterà un reading con immagini realizzato insieme a Roberta Arcelloni e dedicato al lavoro del padre, storico critico teatrale del Corriere della Sera.

Il convegno si svolge a Palazzo Ducale nella Sala del Minor Consiglio dalle ore 10 alle ore 18.30 (pausa dalle 13 alle 15). L’ingresso è libero e aperto a tutti.

Lo spettacolo Estate in dicembre sarà in scena dal 5 al 15 giugno alla Sala Mercato alle ore 20.30, il giovedì alle ore 19.30, domenica e lunedì riposo. Biglietti € 6, abbonamento all’intera Rassegna €15.

La Rassegna di Drammaturgia Contemporanea proseguirà con Sono come voi, amo le mele di Theresia Walser, regia Barbara Alesse, dal 12 al 22 giugno alla Piccola Corte.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium