/ Cultura

Cultura | 05 giugno 2019, 16:06

Genova Musica: il concerto finale al Teatro della Gioventù

Al Teatro della Gioventù, in via Cesarea, venerdì 7 giugno alle 20.30, l’Accademia di alto perfezionamento musicale Genova Musica l’ultimo dei cinque concerti offerti alla città

Genova Musica: il concerto finale al Teatro della Gioventù

Al Teatro della Gioventù, in via Cesarea, venerdì 7 giugno alle 20.30, l’Accademia di alto perfezionamento musicale Genova Musica presieduta da Elisa Tomellini presenta, in collaborazione con il Teatro Carlo Felice, l’ultimo dei cinque concerti offerti alla città in occasione  dei festeggiamenti per il suo primo anno di attività.

Suoneranno: Elisa Tomellini, pianista di caratura internazionale, vincitrice di numerosi premi e osannata dalla stampa internazionale come uno dei migliori pianisti della sua generazione che ha anche stabilito il record del concerto per pianoforte più alto al mondo suonando nel 2017 sul Monte Rosa a quota 4460 m.

Massimo Quarta, primo italiano ad avere vinto il Premio Niccolo’ Paganini dopo Salvatore Accardo, che attualmente, oltre ad avere intrapreso una carriera internazionale, è direttore artistico della Orquesta Filarmónica de la UNAM (OFUNAM) di Città del Messico.

Luca Franzetti violoncello che a 24 anni entra nell’organico dell'Orchestra Mozart ed inizia a collaborare con Claudio Abbado anche nell’Orchestra del Festival di Lucerna. Oggi la sua carriera si focalizza sul repertorio solistico.

Eseguiranno musiche di Schumann e Mendelssohn.

Aprirà il concerto Oleksandr Pushkarenko vincitore della borsa di studio di Genova Musica e finalista dell’ultimo Concorso di Violino Niccolò Paganini che eseguirà di N. Paganini Nel cor più non mi sento  Introduzione e variazioni dall’opera La bella molinara di G. Paisiello

Ingresso libero

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium