/ Eventi

Eventi | 12 giugno 2019, 12:03

"360° di Benessere": sabato 15 e domenica 16 giugno, in piazza Matteotti a Genova, workshop, laboratori e conferenze dedicate al benessere psico-fisico

Mara Donatella Fiaschi, vicepresidente dell’Ordine degli Psicologi della Liguria: "Si tratta di un evento unico, che mette insieme paradigmi scientifici differenti e professionisti condividendo una visione olistica della salute umana"

"360° di Benessere": sabato 15 e domenica 16 giugno, in piazza Matteotti a Genova, workshop, laboratori e conferenze dedicate al benessere psico-fisico

L’Ordine degli Psicologi della Liguria dedica un intero weekend al benessere, per sensibilizzare la popolazione sull’importanza di un corretto stile di vita che passi per una sana alimentazione, un’adeguata attività fisica, la capacità di gestire lo stress e l’acquisizione delle cosiddette “life skills”.   360º di Benessere è il nome ufficiale dell’evento in programma sabato 15 e domenica 16 giugno: previsti un gazebo informativo in piazza Matteotti, uno spazio dedicato a laboratori e workshop all’interno del Cream Café e un intenso programma di conferenze alla Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale.

 "Sappiamo che la salute è il risultato di un equilibrio tra aspetti fisici, mentali e sociali – riflette Mara Donatella Fiaschi, vicepresidente dell’Ordine degli Psicologi della Liguria e coordinatrice delle Giornate del Benessere. – Per questo abbiamo pensato di organizzare un evento unico nel suo genere, mettendo insieme paradigmi scientifici differenti e professionisti che condividono una visione olistica, che concepisce, cioè, l’uomo come unità di corpo, mente e spirito all’interno di un ecosistema. Ed è proprio su questo piano, sicuramente più articolato rispetto a quanto si possa comunemente pensare, che si gioca l’intervento dello psicologo: un approccio, quindi, che va oltre la psicopatologia e ha direttamente a che fare con la cura del benessere e la prevenzione". 

Davvero ampio e articolato il programma delle iniziative: si va da laboratori di braintraining e di roleplaying specifici per tutte le fasce di età - bambini, adulti, anziani -, fra cui anche uno specificamente concepito per la rielaborazione del dramma di Ponte Morandi; aconferenze sul benessere al lavoro, idro e talassoterapia, vita di coppia, medicina cinese, interventi post trauma con approccio Emdr, genitorialità digitale, psicologi in farmacia, mindfulness; e ancora, workshop per imparare come mantenersi in forma con semplici azioni quotidiane, il mantenimento di una buona capacità visiva, tecniche di rilassamento e respiratorie. 

Le attività, curate dagli psicologi dell’Ordine e dai professionisti della sezione regionale della Società italiana di PsicoNeuroEndocrinoImmunologia ( Sipnei Liguria), sono aperte a tutti e completamente gratuite. Si consiglia tuttavia di prenotarsi agli eventi prescelti, tramite il sito www.ordinepsicologi-liguria.ithttp://www.ordinepsicologi-liguria.it/.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium