/ Economia

Economia | 14 giugno 2019, 15:49

La vera passione del momento? I fiori in cucina

Oggi la serata in trattoria ha cambiato completamente significato: da conviviale a esperienziale

La vera passione del momento? I fiori in cucina

Cucina creativa: sembra essere diventato il motto del III Millennio. Che cosa sta succedendo? Semplice: oggi il moltiplicarsi di format televisivi che mettono in competizione chef, pasticceri, ristoranti, i canali interamente dedicati a programmi di divulgazione sul mondo del cibo, i tutorial su youtube e sui social hanno reso l’italiano medio più esperto. Ormai chiunque sa che cosa significa tagliare “alla julienne” nel caso di una verdura, “mantecare” nel caso di un primo piatto o “marinare” nel caso di una carne.

Tutto ciò si riflette sul mondo della ristorazione: il boom degli chef-star è esploso sul finire degli anni ‘80 del secolo scorso, ma è con l’avvento di questo nuovo millennio che il fenomeno si è affermato in modo definitivo. Fino agli anni ‘70, infatti, il concetto di “osteria” o di “trattoria” era molto più conviviale, lo scopo era solo quello di trascorrere una serata in allegria tra amici e la cucina era quasi sempre semplice, legata alle ricette della tradizione.

Oggi, invece, che chiunque si cimenta almeno un po’ ai fornelli, la serata al ristorante ha assunto un significato diverso, da “conviviale” a “esperienziale”: il cliente vuole essere stupito, scoprire qualcosa di nuovo, di diverso dalla solita routine, vuole innamorarsi e sorprendersi.

Da questo punto di vista, i fiori in cucina stanno diventando il trend più ambito: in alcuni casi si tratta di ricette veramente innovative e sorprendenti mentre in altri si tratta proprio di riscoperte di piatti ormai ancestrali e ingiustamente dimenticati. Il fiore nella gastronomia, infatti, è qualcosa che, pur essendo ancora poco conosciuto, è sempre esistito.

Dal punto di vista esperienziale, come dicevamo prima, le ricette a base di fiori sono una miniera di sensazioni: colori, profumi, presentazioni e impiattamenti assumono una veste del tutto nuova. E per sbalordire chi crede di avere assaggiato tutto nella vita, un piatto così sarà un successo!

Sei un ristoratore?

‘Mangiare i Fiori’ è un format registrato sul mercato Italia ed Europa che offre a ristoratori la possibilità di organizzare una serata esclusiva.

Il format può essere acquistato dal ristoratore con una fee di utilizzo mensile o annuale (licenza), oppure organizzato in partecipazione con la nostra azienda.

Il ristoratore è seguito passo a passo nella realizzazione della serata (ricette, video tutoria sino alla presenza di uno Chef dedicato se necessario) ed a seconda delle formule a cui aderisce anche nell’affiancamento allo storytelling (attività giornalistica divulgativa) ed anche nella gestione della fase pubblicitaria per la vendita della Cena.

Visita il sito www.mangiareifiori.it e contattaci alla mail info@mangiareifiori.it per poter verificare insieme le opportunità riservate.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium