/ Economia

Economia | 21 giugno 2019, 13:16

La soddisfazione della Fim Cisl per l'esito delle elezioni Rsu Arcerlor Mittal

Il segretario ligure Alessandro Vella: "La Fim avanza, la Fiom perde la maggioranza storica nello stabilimento di Genova"

La soddisfazione della Fim Cisl per l'esito delle elezioni Rsu Arcerlor Mittal

Si sono concluse le elezioni per la Rsu Arcerlor Mittal: la Fim incassa 308 voti, la Fiom 383 e la Uilm 109. Alessandro Vella, segretario generale Fim Cisl Liguria, esprime la soddisfazione della sua organizzazione per i risultati.  

"La Fiom perde la maggioranza delle Rsu, la Fim continua a crescere - scrive Vella in una nota stampa -. Un risultato davvero soddisfacente per la Fim che diventa la prima organizzazione per numero di voti nel collegio impiegati, esprimendo anche il più votato in assoluto, Massimiliano Milone, con 41 preferenze".

"La Fim si conferma seconda organizzazione nel collegio operai esprimendo, altresì, il più votato della fabbrica con uno strepitoso consenso di Nicola Appice nel collegio operai  totalizzando 159 preferenze, confermando così la sua leadership  in fabbrica. Anche come RLS (rappresentante dei lavoratori sulla sicurezza) risulta il più votato con 248 preferenze - aggiunge il segretario generale Fim Cisl Liguria -. 

Ringrazio davvero tutti i candidati, la commissione elettorale, i lavoratori che hanno scelto la FIM per farsi rappresentare. Questi sono risultati che premiano anche e soprattutto l’attività dei nostri delegati passati, che hanno sempre lavorato con serietà e coerenza per mantenere sempre alto e attento il livello di relazioni sindacali".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium