/ Cronaca

Cronaca | 25 giugno 2019, 14:02

Fuga rocambolesca in auto: arrestato un 26enne peruviano

L'uomo era a bordo di una Citroen che ha danneggiato altre auto e urtato diverse volte la volante della Polizia

Fuga rocambolesca in auto: arrestato un 26enne peruviano

Durante il servizio di controllo una volante della Polizia in transito su  Sopraelevata ha notato due veicoli fermi, una Citroen e una Panda: pensando a un incidente, gli agenti si sono fermati, ma nello stesso istante il conducente della Citroen è ripartito a gran velocità.

Il proprietario della Panda ha riferito agli agenti che la Citroen aveva urtato violentemente la parte posteriore della sua auto per poi fuggire.

I poliziotti hanno quindi  inseguito e intimato l’alt al 26enne a bordo della Citroen, che ha iniziato una rocambolesca e pericolosa fuga zigzagando per le vie del centro e tamponando un’auto in sosta, sfiorando alcuni pedoni e cercando di urtare diverse volte la volante fino a colpirla in Via XII Ottobre, provocando parecchi danni all’auto e lesioni guaribili in 7 giorni per i poliziotti.

Qui finalmente la fuga si è interrotta e dopo che la Polizia Locale ha fatto i suoi rilievi  per il sinistro e ha accertando che il peruviano era positivo al test alcolemico. 

Arrestato e accompagnato in Questura, è in attesa del processo per direttissima di questa mattina.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium