/ Sanità

Sanità | 03 luglio 2019, 16:21

Guasto all'aria condizionata del San Martino: disagi e interventi rinviati

Il guasto è avvenuto nel blocco dell'area chirurgica del secondo piano nel lato ponente del Monoblocco: in arrivo d'urgenza interventi di modernizzazione all'impianto

Guasto all'aria condizionata del San Martino: disagi e interventi rinviati

Genova - Giornata nera all'ospedale San Martino, da giorni al centro di polemica per le temperature troppo elevate che si registrerebbero nelle corsie.I condizionatori che garantiscono la vivibilità degli ambienti questa mattina tra le 7.00 e le 10.00 hanno subito u pesante guasto, che ha costretto il personale sanitario a rinviare gli interventi chirurgici.

I disservizi, originati da un guasto localizzato nel blocco dell'area chirurgica del secondo piano nel lato ponente del Monoblocco, hanno avuto ripercussioni anche nel blocco operatorio di levante: lì il crescente tasso di umidità ha reso più lenta e difficoltoso il lavoro dei chirurghi.

Per correre ai ripari, vista la straordinaria ondata di calore in atto, il San Martino ha deciso di anticipare gli interventi di modernizzazione dei sistemi refrigeranti dei padiglioni Monoblocco, CBA e IST Sud. Verranno sostituiti interi gruppi frigo datati, che non garantiscono più la corretta refrigerazione degli ambienti. I primi due gruppi frigo saranno installati sul tetto del Monoblocco ed entreranno in funzione da venerdì prossimo. Il terzo e quarto gruppo frigo saranno montati sul tetto del Cba e saranno operativi da lunedì prossimo. Il quinto gruppo frigo sarà installato da domani sul tetto del padiglione IST Sud ed entrerà in funzione anche questo lunedì prossimo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium