/ Eventi

Eventi | 08 luglio 2019, 14:28

Torna la musica internazionale a Lerici con il festival "Suoni dal Golfo"

La terza edizione del Festival Suoni dal Golfo si svolgerà a Lerici dal 10 al 24 agosto 2019 (VIDEO)

Torna la musica internazionale a Lerici con il festival "Suoni dal Golfo"

Il Festival nasce nell'agosto 2017, sotto la guida dei direttori artistici M°Gianluca Marcianò e Maxim Novikov , e propone appuntamenti di musica classica e poesia nella splendida cornice ligure del Golfo dei Poeti . Il direttore d'orchestra Gianluca Marcianò è nativo di Lerici , borgo di mare e cuore pulsante del Festival. L'autentica cittadina, dove l'acqua cristallina del golfo incontra i colori degli eleganti edifici sul lungomare, è sovrastata da un austero castello che si erge sul promontorio meridionale. Grazie al supporto e all'entusiasmo del collega e amico, il violista russo Maxim Novikov,anche lui profondamente colpito dai luoghi che ispirarono artisti e scrittori come i coniugi Shelley, Byron, Lawrence e Wagner, il Festival prese avvio.

A fianco di solisti affermati, i direttori artistici invitano l e stelle nascenti della musica classica e giovani musicisti provenienti da tutto il mondo che danno vita a Orchestra Excellence , l'orchestra sinfonica del Festival che funge anche da training academy internazionale per allievi di prestigiose istituzioni accademiche musicali.

Il direttore artistico del festival ricorda luoghi e date della kermesse:

I direttori artistici promuovono, attraverso la musica, lo sviluppo del dialogo interculturale : l'anno 2018 ha visto il focus sulla Siria, la partecipazione di cinque giovani musicisti provenienti dall'Istituto superiore di Musica di Damasco e la prima esibizione di un quartetto d'archi composto da due allievi palestinesi e due allievi israeliani. Quest'anno è stato scelto il Libano e sei allievi del Conservatorio di Beirut avranno l'opportunità di suonare nell'orchestra del Festival. Il concerto di apertura del Festival vedrà la partecipazione straordinaria di Khaled Mouzanar , compositore e pianista, e del bandoneonista di fama internazionale Mario Stefano Pietrodarchi i quali si cimenteranno nell'esecuzione delle musiche originali scritte per Cafarnao , film candidato ai Premi Oscar 2019, con Orchestra Excellence diretta dal Maestro Gianluca Marcianò, seguita da una sessione Q&A con la regista libanese Nadine Labaki.

I contenuti del festival raccontati dal direttore Marcianò:

I giovani orchestrali avranno la possibilità di esibirsi a fianco di concertisti e artisti rinomati, tra cui il soprano di fama internazionale Venera Gimadieva , che si esibirà in una serata interamente dedicata al belcanto italiano e al musicattore Luigi Maio che proporrà il progetto “In viaggio con Rossini e Paganini”. L’alto livello qualitativo dell’orchestra ha permesso inoltre la collaborazione con il Festival Puccini , dove Orchestra Excellence sarà la compagine orchestrale protagonista della produzione Le Villi, il 16 agosto, a Torre del Lago.

Sul palco inoltre, l'attore italiano Marco Gambino , di recente insignito di riconoscimenti, presenterà una serata di poesia e musica con il pianista brasiliano Marcelo Bratke e le video-proiezioni dell'artista Mariannita Luzzati nell'ambito dello spettacolo “L'Invitation au Voyage”. Tra gli artisti di calibro internazionale, ricordiamo la violoncellista Miriam Prandi , i violinisti Sergej Krylov e Anna Tifu e il pianista Vitaly Pisarenko , in veste solista oppure camerista. La violinista Ksenia Milas eseguirà al Castello di Lerici l’integrale dei Capricci di Paganini in una serata esclusiva dedicata ai mecenati e agli sponsor del Festival.

Il commento dell'assessore Ilaria Cavo:

Tra le composizioni in prima esecuzione assoluta, il compositore americano David Winkler proporrà la Sinfonia n° 4 intitolata a “Lerici” e l'esecuzione di un quintetto per pianoforte e archi.

Al termine del Festival, e nell’ambito della Convenzione triennale tra Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova e Associazione culturale Suoni dal Golfo, il coro del Teatro genovese si esibirà il 27 agosto con il Requiem di Mozart, in un concerto in memoria delle vittime del crollo di Ponte Morandi.

La terza edizione del Festival Suoni dal Golfo ha ottenuto il patrocinio di: Comune di Lerici, Regione Liguria, Ministero per i Beni e le attività culturali, Parlamento europeo Ambasciata del Libano in Italia, Ufficio culturale dell’Ambasciata di Spagna in Italia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium