/ Eventi

Eventi | 11 luglio 2019, 11:34

Al via l’esilarante campagna online “Muuuugugno” di Latte Tigullio

Strutturata in una serie di sketch con i noti comici genovesi Alessandro Bergallo, Andrea Di Marco e Max Garbarino e una canzone originale e orecchiabile composta dal maestro Aldo De Scalzi

Al via l’esilarante campagna online “Muuuugugno” di Latte Tigullio

Parte a luglio la nuova campagna di Latte Tigullio, la più grande azienda produttrice di latte fresco in Liguria per diventare tormentone digitale estivo e continuare anche più in là.

Pensata per il mondo digital, è strutturata in una serie di tre spot TV da 1:30 minuti con leitmotiv un concetto tutto genovese: il “mugugno”. Gli spot sono accompagnati da una canzone composta per l’occasione che, grazie al suo ritmo e alla sua orecchiabilità, è destinata a diventare “tormentone” della rete. Latte Tigullio ha chiamato a raccolta per il progetto alcuni dei più noti comici della scuola genovese: Alessandro Bergallo, Andrea Di Marco e Max Garbarino, con la partecipazione straordinaria del maestro Aldo De Scalzi.

La campagna digitale oltre alla ADV programmatica geolocalizzata sul territorio di distribuzione dei prodotti Latte Tigullio è pianificata da mercoledì 10 luglio sui canali social aziendali e sui portali di media territoriali, oltre al coinvolgimento delle emittenti radiofoniche liguri. Ogni settimana è previsto poi un nuovo episodio della nuova esilarante saga del Mugugno. A Genova e in Liguria il “mugugno” non è una lamentela necessariamente fondata, ma un modo per agganciare l’altro, per avviare una conversazione, è uno stile di vita. Tanto, come si dice, è gratis!

Questa l’idea alla base dei nuovi spot di Latte Tigullio, in cui i protagonisti, tra un mugugno e l’altro, documentano la cura nella preparazione dei prodotti di Centro Latte di Rapallo – Latte Tigullio. “Interrogatorio”, “Botta di vita” e “Duello” sono i titoli degli sketch ideati da Andrea Begnini, brillantemente interpretati dai noti comici liguri Max Garbarino, Alessandro Bergallo e Andrea Di Marco. Tre le situazioni immaginate nelle quali si muovono i protagonisti: la produzione della Prescinsêua, che richiede grande cura e numerosi controlli giornalieri, l'attento lavoro di promozione del prodotto, che include raccolte punti con premi esclusivi e un divertente duello a colpi di focaccia imbevuta nel latte (come vuole una tradizione tutta ligure di fare colazione) dal sapore western, per raccontare l'attenzione alla qualità delle materie prime nonché del benessere animale che da sempre l'azienda ha a cuore.

Le riprese e il montaggio video sono di Michele Serra. Il jingle, “Muuugugnooo!”, non poteva che legarsi a questo fil rouge, enfatizzando i momenti salienti degli spot. Il testo del brano, scritto da Alessandro Bergallo e Max Garbarino e cantato dal gruppo De Gexon, gioca proprio sul “mugugno”, mantenendo un tono scherzoso e allegro, accattivante e orecchiabile grazie alla composizione in rima.

Il protagonista è molto esigente ma nel latte Tigullio non trova mancanze: sa soddisfare il suo desiderio di un prodotto che assicuri qualità, varietà e gusto. Eppure, da buon genovese, mugugna, anzi “muuugugna”, in coro con la mucca Rosy, personaggio presente nello sketch “Duello”. Aldo De Scalzi, noto compositore genovese, ha dato il suo prezioso contributo musicando il testo della nuova canzone in modo fresco ed attuale, enfatizzandone lo spirito e così creando uno spassoso e scanzonato “tormentone” in pieno stile pop.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium