/ Cronaca

Cronaca | 14 luglio 2019, 16:11

Dramma a Sampierdarena: un giovane ipovedente è morto cadendo dalle scale

Il ragazzo ha perso la vita proprio nel palazzo in cui abitava: aveva preceduto la madre che stava uscendo per chiamare l'ascensore

Dramma a Sampierdarena: un giovane ipovedente è morto cadendo dalle scale

Genova -  non C'è stato nulla da fare per i sanitari accorsi in via Cantore in soccorso di un giovane caduto dalla tromba delle scale del suo palazzo.

Il ragazzo, di 19 anni, ipovedente e con problemi motori, ha preceduto di pochi istanti l'uscita della madre dall'appartamento per chiamare l'ascensore, ma le cose non sono andate come dovevano. Quando la madre si è resa conto di cosa stava succedendo il giovane era già precipitato da diversi metri di altezza. Sul posto, oltre il personale del 118, anche gli agenti della polizia per la ricostruzione della dinamica dei fatti. per ora l'ipotesi più accreditata dagli inquirenti è quella della tragica fatalità.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium