/ Politica

Politica | 17 luglio 2019, 14:34

Il gruppo Pd in Comune lancia l'allarme sulle cremazioni a Staglieno

"L'amministrazione si adoperi per evitare l'accumulo di salme in attesa di cremazione in aree non idonee del cimitero di Staglieno come accaduto nelle scorse settimane

Il gruppo Pd in Comune lancia l'allarme sulle cremazioni a Staglieno

“L’amministrazione comunale – dichiara Claudio Villa, consigliere Pd del Comune di Genova – oggi, nel corso del Consiglio Comunale, ha accolto l’interrogazione presentata dal Pd per evitare in futuro il ripetersi della situazione di emergenza che si è verificata tra fine giugno e inizio luglio al cimitero di Staglieno. In quei giorni un numero di salme molto elevato, circa duecento, è stato accumulato in una tensostruttura e in altri locali, alcuni dei quali non idonei, in attesa della cremazione. La situazione è stata determinata da un numero di decessi molto superiore alla media a causa del picco di caldo, come ha riportato l’assessore Campora, e a causa dei lavori di mantenimento al forno crematorio che ne ha temporaneamente limitato l’uso. Auspichiamo la formazione di una Commissione dedicata per determinare soluzioni volte a creare un piano d’intervento migliore, evitando in futuro attese e altri disagi ai parenti dei defunti e offrendo alla cittadinanza un servizio efficiente.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium