/ Cronaca

Cronaca | 19 luglio 2019, 15:30

Cornigliano: 18enne nascondeva 5 panetti di hashish negli slip

Arrestato mentre nascondeva la sostanza stupefacente nei pressi nella fermata dell'Abbazia di San Bartolomeo

Cornigliano: 18enne nascondeva 5 panetti di hashish negli slip

Ieri pomeriggio i poliziotti del Commissariato Cornigliano hanno arrestato un 18enne incensurato di origini sudamericane per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Il giovane è stato notato dagli agenti mentre si trovava con altri due coetanei nei pressi della fermata dell’autobus adiacente all’Abbazia di San Bartolomeo, zona conosciuta come area di spaccio e consumo di droga soprattutto tra i giovani.

Durante il controllo dei documenti, i tre hanno mostrato fin da subito un comportamento nervoso, soprattutto il 18enne che cercava di mantenere una posizione defilata per nascondere un vistoso rigonfiamento all’altezza del pube. Alla richiesta di mostrare quanto evidentemente occultato negli slip, il ragazzo ha estratto 5 panetti rivestiti in cellophane trasparente risultati poi contenere circa 500 grammi di hashish. Immediata è scattata la perquisizione al domicilio dove è stato rinvenuto un bilancino di precisione e altro materiale atto al confezionamento dello stupefacente.

Il 18enne è stato tratto in arresto e trattenuto presso gli uffici della Questura in attesa del rito per direttissima fissato per la mattinata odierna.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium