/ Cronaca

Cronaca | 21 luglio 2019, 09:26

Il sindaco di Imperia, Claudio Scajola rilancia sulla bretella autostradale Albenga-Carcare-Predosa (Video)

L'occasione è stata la presentazione del progetto sulla Armo-Cantarana

Claudio Scajola, durante l'intervento alla presentazione del progetto sulla 'Armo-Cantarana'

Claudio Scajola, durante l'intervento alla presentazione del progetto sulla 'Armo-Cantarana'

 

“Non dobbiamo dimenticare che il collegamento definitivo che non va trascurato ma portato avanti è l’autostrada ‘Albenga-Carcare-Predosa”. 

Il sindaco di Imperia Claudio Scajola a margine della presentazione del progetto sulla Armo-Cantarana, ha sottolineato come sia prioritario procedere sulla realizzazione della ‘bretella’ autostradale che collegherebbe i due comuni liguri con quello piemontese. 

La ‘Albenga-Carcare-Predosa’ è un’altra di quelle opere di cui si è parlato per decenni, l’idea risale al 1967. Da allora tra modifiche ed iter burocratici si è arrivati alla approvazione del progetto definitivo ma poi i lavori non sono mai iniziati.  

La bretella autostradale è tornata di attualità in Liguria nel più ampio discorso sulle infrastrutture, le opere, i trasporti e le vie di collegamento con le altre regioni. In particolare, secondo i sostenitori di questo collegamento si avrebbero numerosi vantaggi sia per quanto riguarda l’utenza privata ma anche il trasporto su gomma di merci. Di diverso parere invece l’area ambientalista che ha più volte rimarcato come quest’opera danneggerebbe l’ecosistema presente senza garantire alcun vantaggio. 

La questione si interseca con quella della Armo-Cantarana, un’opera attesa da oltre 30 anni e che oggi sembrerebbe prossima alla cantierizzazione. “Il Piemonte è mal collegato con la Liguria è essenziale che la 28 venga rimodernata. - aggiunge Claudio Scajola - Si parti già nell’80 pensando alla ferrovia poi si è cominciato piano piano  ad ammodernare sia la parte piemontese che quella ligure, Poi è rimasta questa parte di incompiuta che è questo traforo. E’ importante… però. C’è un però. Deve essere collegato sulla parte piemontese e sulla parte imperiese nelle tratte che mancano sennò avremmo un’intasamento, un danno ed un inquinamento. Credo che ci sia impegno per portare compimento”.  

Così come è importante realizzare la Armo-Cantarana, per il primo cittadino imperiese la Albenga-Carcare-Predosa è strategica per il futuro della Liguria. “Servirà a collegare la Torino Savona e la Alessandria Voltri con la riviera e quindi a collegare il Piemonte e la Lombardia con la nostra regione in modo definitivo”. 

 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium