/ Eventi

Eventi | 06 agosto 2019, 09:45

Astronomia: dalle "stelle innamorate" a quelle cadenti all'Osservatorio Astronomico

Mercoledì 7 agosto dalle ore 21.30 si festeggia Tanabata, la notte dei desideri e la festa delle stelle innamorate, e sabato 10 agosto la notte di San Lorenzo in diverse location

Astronomia: dalle "stelle innamorate" a quelle cadenti all'Osservatorio Astronomico

Mercoledì 7 agosto a partire dalle ore 21.30 si terrà una nuova celebrazione del Tanabata, la notte dei desideri e la festa delle stelle innamorate all'Osservatorio Astronomico del Righi.

Un'antica leggenda orientale vuole che la notte del 7 agosto a Sendai, in Giappone, si festeggino “le stelle amanti”, la principessa tessitrice e il pastorello dei buoi celesti. A loro, separati dall'impetuoso fiume della Via Lattea, viene concessa una sola notte per riunirsi, la notte in cui tutti i desideri si possono avverare. La notte viene festeggiata, a seconda delle località e delle regioni, in Cina o in Giappone, o il 7 luglio o il 7 agosto e anche quest’anno l’Osservatorio Astronomico del Righi vuole ricreare la magia di questo antico mito celeste con un'animazione speciale nella Sala didattica-Planetario interamente dedicata alla festa del Tanabata. 
Nel secondo Planetario 
si terrà una speciale attività dedicata ai pianeti giganti Giove e Saturno, che in questa estate 2019 offrono un grande spettacolo nel cielo.
In Osservatorio, a partire dalle ore 21.30, il pubblico potrà appunto osservare al telescopio, a orari diversi, la Luna, Giove e Saturno. Come vuole l’usanza, verranno inoltre distribuiti i cartoncini colorati ("tanzaku") sui quali ciascuno scriverà il proprio desiderio. I cartoncini verranno poi appesi ai rami degli alberi di bambù e lasciati alla luce degli astri per tutta la notte. Toccherà proprio alle stelle scegliere quale desiderio esaudire…

Vi segnaliamo infine che nel programma di agosto sono state previste numerose attività in occasione delle Notti delle stelle cadenti:

Venerdì 9 agosto a partire dalle ore 21.30 in aula didattica Planetario si terrà la proiezione "Stelle e costellazioni d'agosto". Nel nuovo Planetario delle Mura, sempre a partire dalle 21.30, "Pietre dal cielo. Alla scoperta delle meteoriti più belle", un'attività che associa una proiezione full-dome all'osservazione di campioni di vere meteoriti. Contemporaneamente, al telescopio dell'Osservatoriosi potranno osservare, a orari diversi, la Luna, Giove e Saturno. Ciascuna di queste attività dura circa 30 minuti e si ripete a oltranza fino a quando ci sono richieste. 

Sabato 10 agosto a partire dalle ore 21.30 in aula didattica Planetario si terrà la proiezione "Viaggio fra i pianeti". Nel nuovo Planetario delle Mura, a partire dalle 22.00, la speciale proiezione full-dome "Quando cadono le stelle" dedicata proprio al fenomeno delle Perseidi, le stelle cadenti d'agosto. Al telescopio dell'Osservatorio sarà possibile osservare, a orari differenti, la Luna, Giove e Saturno
Ciascuna di queste attività dura circa 30 minuti e si ripete a oltranza fino a quando ci sono richieste.

Per le serate di apertura dell'Osservatorio non è prevista la prenotazione: si invitano gli interessati a presentarsi in Osservatorio con un po’ di anticipo rispetto all'attività prescelta. In particolare la sera di sabato 10 si invita il pubblico ad arrivare alle ore 21.
Le attività che è possibile seguire variano da una soltanto (una proiezione in planetario, la speciale proiezione full-dome, l'osservazione al telescopio) a una combinazione fra esse, a scelta dei visitatori.
Il contributo richiesto varia a seconda di quali attività si sceglie di fare:
in caso dell'osservazione al telescopio (attività possibile soltanto in caso di condizioni meteo favorevoli) il contributo è 3 € per gli adulti e 2 € per i bimbi fra i 4 e i 12 anni.
Per ogni proiezioni in Planetario o per la partecipazione al laboratorio didattico il contributo richiesto è 5 € per gli adulti e 4 € per i bambini dai 4 ai 12 anni.
Nel caso si desiderasse partecipare a più attività proposte o a una combinazione fra di esse il contributo richiesto varierà a seconda della combinazione prescelta e sarà inferiore alla somma dei contributi delle singole attività svolte; per esempio se l'osservazione al telescopio si combina a una qualsiasi altra attività, il contributo richiesto per l'osservazione diviene di 2 € per gli adulti e di 1 € per i bimbi.

Inoltre, in entrambe le serate suddette, Venerdì 9 e sabato 10 agosto, grazie alla collaborazione con il Museo Diocesano, la Cattedrale di San Lorenzo apre le porte ai visitatori eccezionalmente in versione serale per un suggestivo itinerario che partirà dal Museo Diocesano fino a giungere alla sommità della Torre loggiata del Duomo per osservare il cielo (condizioni meteo permettendo) con l'aiuto e gli strumenti dell'Osservatorio Astronomico del Righi. Costo: 16 euro, ridotto 14 euro (over 65). La visita inizierà alle ore 21 (apertura biglietteria ore 20.30) solo su prenotazione (100 posti disponibili per entrambe le serate). Si richiede un abbigliamento consono per luogo sacro. Info, prenotazioni e prevendite: Biglietteria Museo Diocesano (dal lunedì al sabato dalle ore 12 alle ore 18, chiuso il martedì) tel. 010 2475127 - 010 2470283 - prenotazioni@museodiocesanogenova.it

Ancora, sabato 10 agosto altre due possibilità di trascorrere insieme all'Osservatorio la notte di San Lorenzo: all'agriturismo La Maliarda di Rossiglione, sotto un cielo decisamente migliore di quello cittadino, cena in agriturismo a partire dalle ore 20 e osservazione del cielo a partire dalle ore 22 circa. Cena euro 23 (15 euro bambini fino a 10 anni). Info e prenotazioni: tel. 010 9239014 - 348 5822602. Con il patrocinio del Comune di Rossiglione.

E all'Hotel Villa Pagoda di Nervi (Via Capolungo 15) sabato 10 agosto "La notte di San Lorenzo". Chiacchierata introduttiva sul riconoscimento di costellazioni, stelle e pianeti e osservazione del cielo a occhio nudo (condizioni meteo permettendo). Info e prenotazioni presso l'hotel: 010 3726161 - info@villapagoda.it - www.villapagoda.it


Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium