/ Politica

Politica | 14 agosto 2019, 12:42

Commemorazione vittime, Conte: "Genova ha ridato speranza a un Paese intero"

Anche il Premier Conte è intervenuto durante la celebrazione della messa in ricordo delle vittime

Commemorazione vittime, Conte: "Genova ha ridato speranza a un Paese intero"

Il premier Conte ha parlato ai parenti delle vittime e ai cittadini di Genova durante la commemorazione del 14 Agosto 2019: "Non vi abbiamo dimenticato, il ricordo c’è sempre, vi ho portato nel cuore e ho indossato anche a Losanna la cravatta che mi avete donato col simbolo del ponte, per ricordare al mondo intero la nostra tragedia e testimoniare la fierezza di un paese che sa adoperarsi per rinascere e vincere le sfide. Genova oggi è simbolo di questa forza d’animo e volontà di rinascita. Poche ore dopo il crollo ero qui, attonito, e ho lanciato un monito: ‘non lasceremo sola Genova’ e da qui siamo ripartiti, questo è diventato un impegno e dopo pochi mesi si è concretizzato in un percorso di operosa volontà e dedizione. Lo scorso dicembre l’inizio della demolizione, con gli ultimi lavori conclusi pochi giorni fa, con la demolizione del troncone, che non esiste più. Ma nascerà un ponte più sicuro col progetto di Renzo Piano donato alla città. Il cantiere è attivo incessantemente per l’opera di ricostruzione. Il nuovo Ponte dovrebbe essere percorribile il prossimo aprile. Dobbiamo lavorare ancora, anche per i famigliari delle vittime, abbiamo aperto un tavolo tecnico per vedere come erogare anticipi per affrontare le spese di giudizio per coloro che vivono il percorso giudiziario. Per le vittime non cesseremo mai di invocare giustizia, ma oggi il nuovo ponte è simbolo della rinascita che deve seguire a un dolore, Compito della politica è dare risposte con strumenti utili per realizzare il bene dei cittadini. Non solo gestione dell’emergenza ma agire per via preventiva con azione di governo che metta in sicurezza il paese e le sue numerose infrastrutture, per prefigurare meglio l’Italia che vogliamo, nella sicurezza per i nostri figli. La comunità di Genova è forte, ha saputo riprendere il cammino, ha riacceso la luce e ridato speranza a un paese intero".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium