/ Eventi

Eventi | 18 agosto 2019, 18:10

"Game of Kings" ad Albissola Marina: continua il tour promozionale della serie ligure

È stato un sabato sera esaltante per alcuni attori della serie, ospiti di una nota discoteca: tantissimi i giovani a caccia della foto con Obrot Drakkar

Andrea Grifoni, in "Game of Kings" è Obrot Drakkar

Andrea Grifoni, in "Game of Kings" è Obrot Drakkar

"Game of Kings" ad Albissola Marina ed è bagno di folla. Continua il tour promozionale dei ragazzi della D&E Animation, tra i protagonisti della prima serie cinematografica medieval/fantasy girata in Liguria. Dopo Cairo Medievale altra tappa nel savonese, ieri sera, in una nota discoteca albissolese dove sono stati accolti da tantissime persone che hanno potuto assistere a duelli live facendo le foto con alcuni protagonisti della serie in uscita a settembre, tra cui il grande Re Obrot Drakkar, interpretato da Andrea Grifoni, già testimonial di Kratos, personaggio del noto videogioco per Ps4 "Gods of war".

La serata "vikings", è stato il contesto ideale per approdare ad Albissola e far conoscere il progetto "Game of Kings". La prima serie tutta ligure scritta da Dario Rigliaco e diretta da Gioele Fazzeri punta molto nel coinvolgimento del savonese, provincia sempre più protagonista, dopo le riprese nel borgo vecchio di Balestrino e le date fissate al multisala Diana di Savona per il 3 ottobre e al cinema Moretti di Pietra Ligure del 4 ottobre.

Mentre i primi cinque episodi sono visualizzabili su YouTube al canale "D&E Animation", l'appuntamento è al cinema dal 26 settembre (The Space Genova) in poi per la presentazione della seconda e ultima parte della serie girata e prodotta nella regione Liguria.

Tra i savonesi, l'attore Alberto Aimo è tra gli assoluti protagonisti, nei panni del principe Alistar della famiglia Lagostin. 

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium