/ Eventi

Eventi | 11 settembre 2019, 11:33

Il Festival del Mediterraneo prosegue con il concerto "Paganini meets India"

Appuntamento con l'esibizione di Jyotsna Srikanth (India) e il Quartetto Lorenzo (Italia). Un evento a cura di Davide Ferrari (Echo Art)e Michele Trenti (Amici di Paganini) giovedì 12 settembre a Palazzo Tursi

Il Festival del Mediterraneo prosegue con il concerto "Paganini meets India"

Prosegue il Festival del Mediterraneo 2019 con un'appuntamento d'eccezione: si tratta del concerto di giovedì 12 settembre  in prima europea a Palazzo Tursi  dalle ore 21 intitolato "Paganini meets India" che coinvolgerà Jyotsna Srikanth (India) e il Quartetto Lorenzo (Italia). Un evento a cura di Davide Ferrari (Echo Art)e Michele Trenti (Amici di Paganini).La virtuosa violinista di Calcutta Jyotsna Srikanth esperta nella tradizione dei raga indiani così come di progetti ibridi dal jazz alla musica sinfonica si lascerà coinvolgere questa volta dal giovane Quartetto Lorenzo (Simone Schermi, Yesenia Vicentini, Ruben Franceschi, Carola Puppo). 

Il Festival del Mediterraneo si sia entrati con orgoglio a far parte di PERFORMING +, un progetto per il triennio 2018-2020 lanciato dalla Compagnia di San Paolo e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo con la collaborazione dell’Osservatorio Culturale del Piemonte, che ha l’obiettivo di rafforzare le competenze della comunità di soggetti non profit operanti nello spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Sono partner dei concerti: Amici di Paganini, Associazione Musicaround, Teatro Necessario, DEOS Danse Ensemble Opera Studio, Teatro Nazionale di Genova. Sono partner internazionali Banyan Tree, Dhruv Arts, Night, Tadashi Endo Butohma, Goethe Institut e Inner Sounds.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium