/ Cronaca

Cronaca | 13 settembre 2019, 10:42

Ponte Morandi: i primi arresti per falsi report

La Guardia di Finanza di Genova sta eseguendo 9 custodie cautelari e 6 interdittive nei confronti di appartenenti ad Autostrade, Spea e Atlantia

Ponte Morandi: i primi arresti per falsi report

Sono scattate le prime misure cautelari nei confronti di 9 persone di Autostrade, Spea e Atlantia.

In queste ore, infatti, la Guardia di Finanza di Genova sta eseguendo, oltre alle misure cautelari, anche 6 interdittive, firmate dal Gip Angela Nutini, per i report sulle condizioni del Ponte Morandi modificati.

Ma non solo, perché i falsi report riguarderebbero anche altri viadotti, come l'altro ligure, il Pecetti, sulla A26, e il Paolillo sulla A16 in Puglia.

Tra i nomi delle persone coinvolte ci sono quelli di Gianni Marrone, Pierluigi Ceneri, Lucio Ferretti Torricelli, Massimiliamo Giacobbi e Luigi Vastola.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium