More Style | 14 settembre 2019, 13:00

Le donne con gli stivali: gli abbinamenti consigliati per la stagione in arrivo dalla fashion e beauty blogger, Federica Ferraro

Gli stivali sono un capo decisamente versatile e facilmente abbinabile ad ogni stile e look.

Le donne con gli stivali: gli abbinamenti consigliati per la stagione in arrivo dalla fashion e beauty blogger, Federica Ferraro

Ma quanto piacciono gli stivali alle donne? Tanto, tantissimo, perché sono sexy, caldi e pratici e rappresentano un must have nell’armadio di ogni donna. Ne esistono per tutti i gusti e per tutte le stagioni: con tacco alto o basso, alti a metà polpaccio o fin sopra il ginocchio, imbottiti o traforati. E chi di voi non ha mai ceduto alla tentazione di indossarli anche d’estate, magari con una minigonna o i pantaloncini? Gli stivali rappresentano l’evoluzione della moda al femminile e si adattano ad ogni circostanza. Li abbiamo visti sfilare sulle recenti passerelle, declinati in mille modi e adatti a rendere le donne sempre trendy e alla moda.

Oggi – ci spiega la fashion e beauty blogger, Federica Ferraro – gli stivali sono un capo decisamente versatile e facilmente abbinabile ad ogni stile e look. Utili e comodi per la pioggia e lunghe camminate, sono ideali anche per serate ultra glam! Ce ne sono per tutti i gusti e ognuna di noi potrà trovare il modello che più si confà alla propria figura. I modelli di stivali proposti dalla moda autunno inverno 2019-2020 sono moltissimi: basta individuare quello più adatto alle nostre gambe. Se ti stai chiedendo come abbinare i vestiti che hai già nell'armadio con gli stivali, in galleria potrai trovare alcuni accostamenti da copiare spudoratamente!”.

Ecco – prosegue Federica – alcuni degli abbinamenti che ho scelto per voi per la stagione in arrivo: gli stivali alti sopra al ginocchio o “cuissard”, sono sicuramente ideali per le donne alte e con le gambe lunghe, ma donano anche a chi non è proprio una spilungona e ha gambe non troppo affusolate, polpacci grossi e tende al curvy. Questo modello sarà il vero must di questa lunga stagione, perché slancia moltissimo e si accompagna facilmente ad abitini morbidi, a gonne corte e maxi pull. Gli stivaletti bassi, sono invece, un passepartout indiscusso da sfruttare a pieno nel proprio guardaroba anche se non si ha le gambe lunghe. Tra gli accostamenti più riusciti sicuramente c'è quello con i jeans skinny e i pantaloni a sigaretta, così come i pantaloni culotte e modello slim fit. A completamento del look un maxi coat dai colori neutri o un giubotto in pelle. Se poi siete più intraprendenti vi suggerisco di sbizzarrirvi con gli shorts, in denim o in tessuto stampato, da indossare con calze coprenti quando le temperature si fanno più rigide. Se siete invece amanti di minidress svolazzanti e con stampe a fiori, risulteranno incredibilmente valorizzati i grintosi biker boots, un evergreen che ritorna in ogni stagione. Stesso discorso vale per gli  stivali texani che periodicamente tornano a far parlare di sé, diventando un capo must per diverse tipologie di outfit di forte tendenza. Anche quest'anno questo genere di calzatura, caratterizzata dalla punta squadrata, il tacco largo e la struttura in cuoio, sarà molto apprezzata dalle amanti del fashion. Ne esistono parecchi modelli che vanno da quelli bassi alla caviglia a quelli alti al ginocchio, senza considerare poi le innumerevoli versioni con ricami colorati e con colori pazzi come il rosso fuoco o addirittura glitterati. Ecco dunque alcuni consigli per abbinare gli stivali texani in questa stagione: sicuramente uno degli abbinamenti più azzeccati è quello con leggings neri e un cardigan o maglione oversize dai toni caldi dell'ocra o del bordeaux con magari sotto una camicia bianca. Si accostano bene anche i jeans skinny e i pantaloni a sigaretta, ma la tendenza della moda autunno inverno 2019-2020 vuole i texani abbinati a gonne a ruota e camicette bon ton, abiti in maglia attillati e mini skirt collegiali”.

ml

Leggi tutte le notizie di MORE STYLE ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium