/ Attualità

Attualità | 18 settembre 2019, 15:32

Santa Margherita Ligure testa la nuova bici a pedalata assistita di Mobike

Il primo cittadino Paolo Donadoni: "Santa Margherita Ligure è stata tra le prime a credere nel bike sharing che è diventato uno dei nostri punti di forza per residenti e ospiti"

Santa Margherita Ligure testa la nuova bici a pedalata assistita di Mobike

Test questa mattina per le strade di Santa Margherita Ligure per la nuovissima bicicletta di MOBIKE, un servizio di bike sharing gestito con lo smartphone e senza bisogno di stazioni, diffuso in città come Firenze, Milano, Padova.

Un mezzo a pedalata assistita di nuova tipologia, come quello che nei prossimi giorni per la prima volta entrerà in funzione a Bologna, e che, per design, gestione e prestazioni, potrebbe essere interessante per Santa Margherita Ligure.

"Santa Margherita Ligure è stata tra le prime a credere nel bike sharing che è diventato uno dei nostri punti di forza per residenti e ospiti  - dichiara il sindaco Paolo Donadoni - quello della mobilità sostenibile è un settore in evoluzione e ora, rispetto a qualche anno fa, ci sono soluzioni molto più interessanti ed efficienti. Mobike è sicuramente uno degli operatori più all’avanguardia e con loro stiamo ragionando su come evolvere il nostro servizio di bike sharing e renderlo più semplice ed efficiente".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium