/ Innovazione

Innovazione | 25 settembre 2019, 17:40

Certificato il Data Center di Liguria Digitale: può ambire a diventare Polo Strategico Nazionale

La server farm di Liguria Digitale che gestisce i dati della pubblica amministrazione ha ottenuto le certificazioni per l’ambiente, per la salute e la sicurezza sul lavoro. È tra le prime in Italia

Certificato il Data Center di Liguria Digitale: può ambire a diventare Polo Strategico Nazionale

Dalla salute al lavoro alle tasse: i dati di tutti gli enti pubblici liguri – Asl, ospedali, Comuni e Regione – sono ben protetti da Liguria Digitale all’interno di un sistema di server potentissimi. E l’infrastruttura Ict di LD, tra i primi in Italia, ha appena ottenuto due importanti certificazioni di qualità: la ISO 14001:2015 “Sistema di Gestione Ambientale” e la ISO 45001:2018 “Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sul lavoro”.

"Si tratta – spiega Paolo Piccini, amministratore unico di Liguria Digitale -  di un risultato davvero importante, perché qualifica ulteriormente la nostra server farm, che rientra quindi a pieno titolo tra le strutture più moderne e performanti del Paese. La certificazione è il coronamento di un progetto che l’in-house di Regione Liguria, grazie anche al sostegno e alla lungimiranza della giunta Toti che ha investito sul miglioramento delle infrastrutture digitali, porta avanti con professionalità e impegno".

Per offrire una maggiore sicurezza e servizi più innovativi a enti, imprese e cittadini, infatti, Agid, l’Agenzia per l’Italia digitale, sta portando avanti un percorso di razionalizzazione delle strutture che gestiscono i dati della pubblica amministrazione, con l’obiettivo di individuare alcuni poli strategici a livello nazionale. Liguria Digitale ha tutte le carte in regola per diventare il punto di riferimento per il nord ovest.

In un contesto legislativo sempre più rigoroso, di politiche economiche e di altre misure orientate a stimolare la protezione dell’ambiente e di una crescente e diffusa attenzione a uno sviluppo sostenibile, la certificazione ISO 14001:2015 inserisce il nostro Data Center tra le strutture più attente all’ambiente. Grazie a un controllo sull’impatto delle attività, dei prodotti e dei servizi, e grazie all’adozione di una politica di salvaguardia ambientale, la Server Farm di Liguria Digitale è in grado di garantire prestazioni sicure e performanti, senza rinunciare alla massima efficienza e al risparmio energetico.

La norma ISO 45001:2018 è il primo standard internazionale che specifica i requisiti per l’implementazione di un sistema di gestione per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro e che specifica le linee guida per consentire all’organizzazione di migliorare la prevenzione degli infortuni. La certificazione ISO 45001:2018 ha sostituito il precedente standard in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro (BS OHSAS 18001:2007).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium