/ Cronaca

Cronaca | 08 ottobre 2019, 09:53

Villa Gruber: niente area cani, i padroni manifestano contro il Municipio Centro Est

Mobilitazione con raccolta firme il 10 ottobre dalle ore 17 a Villa Gruber

Villa Gruber: niente area cani, i padroni manifestano contro il Municipio Centro Est

Ed ecco pronto e deciso dal Municipio I Centro Est il progetto, finalmente, per l’area di sgambatura dei cani di Castelletto. Tutti contenti, animali e padroni? Nemmeno per sogno. Infatti fino a due mesi fa, come già spiegato dalla Voce di Genova, i diversi comitati del quartiere, come “Villa Gruber Non solo Cani” e “Circonvallazione in Rete” si erano incontrati per discutere sulle diverse soluzioni possibili, soprattutto perché ai padroni dei quattrozampe la proposta del Municipio di creare l’area fuori da Villa Gruber, in Via Cesarre Corte, non piaceva affatto.

Ecco invece che il Municipio approva proprio quel progetto perché lo spazio “risulta essere ideale per la conduzione e il gioco dei cani” e “ottimale in virtù di alcune caratteristiche” come “la necessità di eliminare e preservare l’attuare area di sgambatura cani all’interno del parco di Villa Gruber, restituendole le sue connotazioni storico-estetiche e funzionali”, la “sufficiente lontananza dalle abitazioni” e la “godibilità e accessibilità” delle persone che usano gli spazi del parco.

Detta così, quindi, sembrerebbe l’ideale, invece i commenti di chi deve portare fuori i cani sono assolutamente negativi, tanto che è stata decisa una manifestazione con raccolta firme contro il progetto. È Stefano Weiss, infatti, tra i promotori dell’iniziativa e del comitato "Villa Gruber Non solo Cani" ad annunciare nella pagina Facebook “Sei di Genova Castelletto se…”, che giovedì 10 ottobre ci sarà a Villa Gruber la protesta.

Tra le motivazioni del dissenso sono indicate la collocazione dell’area “Pericolosa perché a pochi metri da una pericolosissima curva a gomito della trafficata Corso Solferino, con potenziali incidenti gravissimi in caso di fuga di un cane” e le dimensioni “ridicole e assolutamente inadeguate” per la convivenza di tanti cani.  Inoltre sarebbe “Completamente esposta al sole senza zone d’ombra. Per cui inutilizzabile nei mesi caldi” e troppo vicina (a meno di 20 metri)
ad almeno tre condomini “che ovviamente aldilà del disturbo, vedranno deprezzati pure le loro proprietà”.

A queste motivazioni si aggiunge anche il fatto che i padroni dei cani, con la loro presenza in quest’area sempre aperta, fanno da deterrente ai male intenzionati.

Secondo il nuovo progetto di Via Corte, invece, l’area sarà chiusa con una “recinzione armata”, schermata da una siepe arbustiva e un cancello. Ci saranno un cestino per la raccolta dei rifiuti e delle deiezioni e una panchina. Infine l’area sarà riqualificata e ci sarà un incremento della vegetazione.

Rispetto a questo progetto, che Giannino Giannini di “Villa Gruber Non solo Cani” aveva definito “poco praticabile sia dal punto di vista della manutenzione sia dal punto di vista della sicurezza per la viabilità, per i cani e per i proprietari, perché sarebbe in corrispondenza di un parcheggio senza marciapiede. Senza contare chi posteggia a casaccio per andare all’Ospedale Evangelico”, la proposta alternativa era quella di creare una nuova area nel parco della villa, divisa in due parti, una dedicata a dogsitter e cani mordaci, l’altra a tutti gli altri.

“Non avrebbe dato fastidio a nessuno e anzi avrebbe portato un minor esborso dei soldi pubblici - afferma Weiss - non servivano praticamente lavori, solo una recinzione, ma avrebbe risolto anche tutte le problematiche esistenti senza andare a causare problemi e pericoli a proprietari e no.
Eppure senza darci nessuna spiegazione hanno bocciato l’idea e deciso di procedere con l’assurda area esterna”.

Quindi ecco che giovedì 10 ottobre dalle ore 17 a Villa Gruber si terrà la manifestazione contro la decisione presa dal Municipio I Centro Est.

Medea Garrone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium