/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2019, 08:35

Qui! Group, morte Becchetti: si indaga per istigazione al suicidio

L'ex ad di Pasticceria Svizzera si è gettato da un cavalcavia della A26 prima di essere interrogato dalla Procura

Qui! Group, morte Becchetti: si indaga per istigazione al suicidio

La Procura di Genova, dopo la tragica morte di Stefano Becchetti, gettatosi da un cavalcavia della A26, ha deciso di indagare per istigazione al suicidio.

L'ex Ad di Pasticceria Svizzera, indagato per il crack di Qui! Group, doveva essere sentito dai magistrati. Gli investigatori della Guardia di Finanza e della Polizia stradale di Ovada, infatti, stanno acquisendo i suoi tabulati telefonici per capire se Becchetti avesse subito delle pressioni in vista dell'interrogatorio.

Si sta passando anche al vaglio la sua vita sentimentale, per non escludere alcuna pista.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium