/ Cultura

Cultura | 09 ottobre 2019, 09:13

"Thoudand People of Columbus": in mostra i ritratti di Costa

Prosegue fino al 30 novembre la mostra in diverse location: Palazzo Tursi, l'Aeroporto Cristoforo Colombo, Palazzo della Meridiana, il teatro Carlo Felice, il Porto Antico, Palazzo Ducale l'istituto italiano delle comunicazioni e la Casa di Colombo

"Thoudand People of Columbus": in mostra i ritratti di Costa

Inaugurata l'8 ottobre, prosegue fino al 30 novembre la mostra di ritratti d'oltreoceano "Thousand People of Columbus"

Un forte legame d'amicizia lega le città di Genova e Columbus sino da quando nel 1812 i coloni americani fondarono la capitale dell'Ohio battezzandola Columbus in onore del famoso navigatore ed esploratore genovese posero le basi per questo rapporto di vicinanza tra loro e il capoluogo ligure.

A distanza di un secolo i rapporti e gli scambi culturali tra queste due città sono enfatizzati da un gemellaggio (di oltre sessant'anni), che ha fatto sì che il Cannone, il celebre violino Stradivari di Paganini, abbia risuonato nel Ohio Theatre a Columbus nello scorso maggio. In precedenza, nel 2018, lo stesso Museo e altre prestigiose location della capitale dell'Ohio, hanno ospitato la famosa mostra di ritratti di genovesi, Thousand People of Genova, opera del noto fotografo genovese Emanuele Timothy Costa.

Durante la trasferta americana il ritrattista genovese ha immortalato 1.400 visi dei cittadini di Columbus che in questo modo, sono tornati insieme a lui a Genova.

A un anno di distanza, i ritratti d'oltreoceano hanno preso forma e sono esposti in diverse affascinanti e simboliche location della città: Palazzo Tursi, l'Aeroporto Cristoforo Colombo, Palazzo della Meridiana, il teatro Carlo Felice, il Porto Antico, Palazzo Ducale l'istituto italiano delle comunicazioni e la Casa di Colombo.

Inoltre, una delle location sarà un nuovo spazio recuperato con grande forza dall'assessore Barbara Grosso: le basi della porta di Sant'Andrea che saranno visitabili per la prima volta.

In questo modo, gli sguardi dei genovesi potranno scrutare, i loro amici dell'Ohio, distanti ben 7200 Km.

La mostra fotografica diffusa, co-organizzata con il Comune di Genova, ha l'intenzione di stimolare la vicinanza e la curiosità tra le due distanti comunità, celebrando il vicendevole rapporto di amicizia, che unisce Genova e Columbus, in coincidenza della visita ufficiale nella nostra città della delegazione di Columbus, OH, guidata da Priscilla Tyson, Consigliere Comunale responsabile delle relazioni internazionali.

In occasione delle celebrazioni del "Giorno di Genova e di Colombo" il prossimo 12 ottobre, la Città di Columbus verrà insignita di uno degli ambiti premi colombiani, il Premio Internazionale delle Comunicazioni "Cristoforo Colombo".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium