/ Eventi

Eventi | 09 ottobre 2019, 12:51

Santa Margherita Ligure accoglierà venerdì 11 ottobre cinquanta cittadini finlandesi

Le avverrà in concomitanza con la quinta edizione del Sibelius Festival: prevista l’esibizione di Folke Gräsbeck (piano recital), su musiche di Sibelius, Järnefelt, Skrjabin e Ravel

Santa Margherita Ligure accoglierà venerdì 11 ottobre cinquanta cittadini finlandesi

In occasione del concerto, in programma venerdì 11 ottobre alle ore 18.30, quando a Villa Durazzo, nell’ambito della quinta edizione del Sibelius Festival, è prevista l’esibizione di Folke Gräsbeck (piano recital), su musiche di Sibelius, Järnefelt, Skrjabin e Ravel, Santa Margherita Ligure accoglierà una cinquantina di cittadini finlandesi.

Queste persone, che trascorreranno il fine settimana sul territorio, in concomitanza con gli ultimi giorni dedicati al festival in onore del grande compositore Jean Sibelius, loro illustre connazionale, saranno accolti a Villa Durazzo per una visita guidata del polo museale, ricevendo inoltre una brochure turistica e fotografica della città di Santa Margherita Ligure, realizzata appositamente per loro dal Comune.

Sabato 12 ottobre, alle ore 21, nella chiesa di San Siro, sarà inoltre possibile assistere, sempre nell’ambito del Sibelius Festival, al grande concerto tenuto dall’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di La Spezia, diretta da Giovanni Di Stefano, che eseguirà la sinfonia numero 1 di Sibelius.

L’indomani, domenica 13 ottobre, alle ore 11.30, al Grand Hotel Miramare, “Matinée” con Domenico Ermirio al violoncello e Folke Gräsbeck al pianoforte, che proporranno musiche di Sibelius, Bach, Bax e Grieg.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium