/ Cronaca

Cronaca | 10 ottobre 2019, 10:00

Sampierdarena: sequestrate in porto 15 tonnellate di profumi contraffatti

Sul mercato avrebbero fruttato 1 milione e 300 mila euro

Sampierdarena: sequestrate in porto 15 tonnellate di profumi contraffatti

Nel bacino portuale di Sampierdarena Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane hanno sequestrato un carico di 15 tonnellate di profumi.

Si tratta di prodotti contraffatti, che presentano un packaging identico a quello dei profumi originali, dei marchi Diesel e "Rumba" di TEd Lapidus.

La merce, con documentazione doganale artefatta,  era a bordo della portacontainer Conti Paris, battente bandiera liberiana, proveniente dagli Emirati Arabi e diretta a Panama.

Questo sequestro, che ha impedito di immettere sul mercato prodotti potenzialmente dannosi alla salute, avrebbe fruttato 1 milione e 300 mila euro.

Di recente erano già state sequestrate ben 8 tonnellate di cibi falsi "made in Italy".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium