/ Politica

Politica | 18 ottobre 2019, 08:43

Ospedale Erzelli. Viale: "Confermiamo la volontà di realizzarlo"

Viale al Pd: “‘Honni soit qui mal y pense’, ovvero pensano male coloro che sono abituati a fare male’”

Ospedale Erzelli. Viale: "Confermiamo la volontà di realizzarlo"

“‘Honni soit qui mal y pense’, ovvero pensano male coloro che sono abituati a fare male’”. Così la vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale risponde alle critiche avanzate dal gruppo Pd sull’ospedale del Ponente agli Erzelli.

“La consultazione degli stakeholders – aggiunge l’assessore Viale - è una procedura svolta da Alisa in assoluta trasparenza. L’ospedale degli Erzelli è strategico per questa Giunta: confermiamo la nostra ferma volontà di realizzarlo perché costituisce un tassello fondamentale nel percorso di efficientamento del sistema sanitario regionale. Certamente si tratta di procedure complesse che devono rispettare tutte le normative vigenti, tra cui il codice degli appalti”. La vicepresidente Viale prosegue: “I consiglieri del Pd ci invitano a chiedere loro delle ‘dritte’ utili a redigere un bando di gara serio ed efficace. Considerate le preziose perle realizzate nei loro dieci anni di amministrazione di centrosinistra, dalla cartolarizzazione degli immobili Asl alla vicenda Gsl fino alla gara per il Felettino con il contratto con l’azienda aggiudicatrice firmato dieci giorni prima delle elezioni regionali del 2015, risulta palese che sarebbero delle ‘storte’”.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium