/ Cronaca

Cronaca | 19 ottobre 2019, 09:58

Brignole: 17enne con 40 dosi di eroina, prende a calci i Carabinieri

E' successo mentre il pusher spacciava all'interno del sottopasso della stazione

Brignole: 17enne con 40 dosi di eroina, prende a calci i Carabinieri

Ha solo 17 anni il pusher di origini senegalesi sorpreso dai Carabinieri a spacciare droga a Brignole.

Quando l'hanno sorpreso nel sottopassaggio della stazione, il minorenne, che aveva con sé 40 dosi di eroina, ha tentato di scappare, ma, catturato, ha preso a calci e pugni i Carabinieri.

In attesa del processo per direttissima, è stato condotto di un centro di accoglienza.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium