/ Cronaca

Cronaca | 13 novembre 2019, 14:25

Sestri Ponente: prende per il collo la figlia e la colpisce con un ventilatore, allontanato

La giovane è stata accompagnata in ospedale dalla Polizia; moglie e figlie testimoniano le violenze subite per anni

Sestri Ponente: prende per il collo la figlia e la colpisce con un ventilatore, allontanato

Sestri Ponente: la Polizia di Stato di Genova ha notificato ieri ad un 69enne italiano un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare a seguito delle lesioni aggravate cagionate alla figlia.

L’uomo, infastidito da una discussione tra le sue due figlie, ha aggredito una delle due afferrandola per i capelli da dietro, scaraventandola a terra e mettendole le mani al collo. Non contento, le ha lanciato contro un ventilatore colpendola alla schiena.

Quando si è accorto che la donna ha chiamato il 112 l’ha minacciata dicendole che l’avrebbe scaraventata giù dal poggiolo.

I poliziotti, intervenuti immediatamente, hanno trovato la giovane in lacrime davanti al portone e l’hanno accompagnata in ospedale. Hanno raccolto la testimonianza della moglie e delle due figlie venendo a conoscenza del fatto che subiscono da anni la violenza fisica e psicologica da parte dell’uomo all’interno delle mura domestiche e che non l’avrebbero mai denunciato per paura di ritorsioni.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium