/ Cultura

Cultura | 14 novembre 2019, 16:00

Premio Dante Alighieri 2019: l'assegnazione al regista Vito Molinari

La premiazione avverrà martedì 19 novembre alla Biblioteca Civica Berio nella Sala dei Chierici alle ore 16.30

Premio Dante Alighieri 2019: l'assegnazione al regista Vito Molinari

Il Premio Dante Alighieri 2019 per la cultura riservato al personaggio ligure che ha contribuito alla diffusione della cultura italiana verrà assegnato a Vito Molinari.

Dopo aver diretto il 3 gennaio 1954 il programma televisivo inaugurale della Rai, ha svolto una intensa attività come regista e come autore del piccolo schermo (oltre 2.000 trasmissioni), orientate sia verso l'intrattenimento leggero, sia verso più raffinati programmi, sempre sorretto dalla sua formazione umanistica che ha contribuito nei primi decenni di attività della televisione pubblica a farne il maggior veicolo di diffusione di una lingua italiana ricca e corretta, rendendola meritoria protagonista del progresso culturale del nostro paese. 

Il Premio Dante Alighieri 2018 è stato vinto attribuito all'attore Maurizio Lastrico. Tra gli altri Bruno Luzi, Gino Paoli, Eros Pagni.

La premiazione avverrà martedì 19 novembre alla Biblioteca Civica Berio nella Sala dei Chierici alle ore 16.30.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium