/ Cronaca

Cronaca | 15 novembre 2019, 08:46

Bimbo vittima di razzismo sul bus: il Teatro Akropolis offre biglietti gratis alla classe

Per solidarietà con i bimbi e le famiglia, la compagnia Akropolis offre loro il biglietto gratis per tornare a teatro domenica prossima e dimenticare questo fatto vergognoso

Bimbo vittima di razzismo sul bus: il Teatro Akropolis offre biglietti gratis alla classe

I bambini che hanno subito il grave episodio di razzismo – dichiara lo staff di Teatro Akropolis – finito sulle pagine dei giornali, erano stati a teatro da noi e stavano tornando alla scuola primaria Daneo. Non solo uno fra loro ne è stato vittima, ma lo è stato ognuno di loro insieme a tutti noi. Si tratta proprio della scuola con cui Aline Nari ha iniziato il percorso, coordinato dalle maestre Cinzia Pennati e Francesca Colao, che ha portato allo spettacolo Luce da noi ospitato martedì scorso, sollecitando le domande dei bambini sulle differenze e le domande esistenziali, su cui ha successivamente fondato la sua elaborazione drammaturgica. Proprio i bambini di questa scuola sono stati messi subito alla prova con la realtà. Ma per non lasciare che l’ultimo atto di una giornata a teatro rimanga questo vergognoso episodio, abbiamo deciso di invitarli di nuovo da noi domenica prossima con le loro famiglie, mettendo a disposizione biglietti gratuiti per assistere allo spettacolo di Valentina Cortese Lento_e_violento.

Il riferimento è a un gravissimo episodio di razzismo avvenuto nei giorni scorsi e raccontato dalla maestra Cinzia Pennati nel proprio blog sosdonne.com. Sull'autobus, di ritorno, appunto, dal teatro, una donna non ha voluto che un bambino, disabile e di colore, le sedesse accanto. "Quando il razzismo tocca i bambini, il nostro Paese è perduto", ha scritto la maestra.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium