/ Politica

Politica | 18 novembre 2019, 15:56

L'onorevole albenganese Franco Vazio: "Finalmente il raddoppio ferroviario sta per diventare realtà"

Il 25 novembre il Sottosegretario al MIT, Sen. Margiotta, in visita in provincia di Savona

L'onorevole albenganese Franco Vazio: "Finalmente il raddoppio ferroviario sta per diventare realtà"

Annuncia l'onorevole albenganese Franco Vazio, del Partito Democratico: "Sono anni che si parla del completamento del raddoppio ferroviario Andora - Finale Ligure: ora siamo davvero pronti per partire.

Il Governo, infatti, raccogliendo le istanze del nostro territorio, ha presentato l’aggiornamento del Contratto di Programma RFI per gli anni 2018/2019, che finalmente prevede il finanziamento dell’opera.

Insomma un reale e decisivo impulso alla relativa progettazione definitiva ed esecutiva, già finanziata.

Già nel 2020, una volta approvato l’aggiornamento del Contratto RFI 2018/2019, si potrà dare corso alla progettazione, che ovviamente terrà conto di tutti gli approfondimenti e gli aggiornamenti tecnici che in questi anni sono stati fatti e si sono succeduti.

Al netto delle procedure di affidamento, le attività progettuali potranno essere concluse in meno di sei mesi.

Conclusa la progettazione definitiva potrà essere avviato l’iter autorizzativo con le procedure L.55/19 (270 giorni o in presenza di Commissario 97 giorni) e quindi poi si darà finalmente il via ai cantieri per l’esecuzione dell’opera.

Il Ministero delle Infrastrutture - MIT -, nella sua interezza e senza tentennamenti, è impegnato per dare seguito ad una infrastruttura ferroviaria ritenuta assolutamente prioritaria per lo sviluppo del Paese.

Ho sentito ancora in queste ore i sottosegretari On. Traversi (M5S) e Sen. Margiotta (PD) che mi hanno garantito il loro personale impegno.

Lunedì prossimo (25/11) per dare conto di ciò e per gli opportuni raccordi istituzionali, il Sen. Salvatore Margiotta, Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, incontrerà i sindaci e gli amministratori della provincia di Savona (nei prossimi giorni i dettagli dell’incontro).

Siamo davvero e finalmente passati dal dire e sognare, al fare e costruire il futuro della Liguria".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium