/ Politica

Politica | 21 novembre 2019, 19:05

Andrea Tafaria (Filca Cisl Liguria): "Clausola sociale per i lavoratori del Nodo di San Benigno e del Nodo Ferroviario"

Tafaria: "Ci sono un centinaio di lavoratori in attesa”

Andrea Tafaria (Filca Cisl Liguria): "Clausola sociale per i lavoratori del Nodo di San Benigno e del Nodo Ferroviario"

“Abbiamo apprezzato che sia stato siglato l’accordo al Ministero del Lavoro, presenti Regione Liguria e curatela fallimentare, per la cassa integrazione straordinaria ai 21 lavoratori genovesi della Carena Costruzioni. Quando però verranno affidate le lavorazioni del Nodo di San Benigno di Genova, seguite precedentemente dalla stessa Carena, chiederemo immediatamente una convocazione al nuovo soggetto che si occuperà dei cantieri, perché vogliamo venga applicata la clausola sociale per questi lavoratori. Restiamo poi in attesa che della ratifica ufficiale relativa alla nomina del nuovo Commissario di Terzo Valico e Nodo Ferroviario: anche in questo caso ci sono un’ottantina di lavoratori, Ex Astaldi, per i quali chiederemo immediatamente clausola sociale”, spiega Andrea Tafaria, Segretario Generale della Filca Cisl Liguria

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium