/ Cronaca

Cronaca | 02 dicembre 2019, 13:32

Ubriaco alla guida fugge a tutta velocità dalla municipale con la famiglia a bordo: arrestato

L'uomo è stato fermato solo dopo un lungo inseguimento terminato con una rincorsa a piedi: addosso aveva anche un coltello con la lama lunga 13 centimetri

Ubriaco alla guida fugge a tutta velocità dalla municipale con la famiglia a bordo: arrestato

Genova - Gli agenti del reparto Sicurezza Urbana hanno arrestato nella notte tra sabato e domenica un uomo di 37 anni che ha messo in pericolo la sicurezza stradale e i passeggeri che aveva a bordo (compresa una minore).

L'arrestato ha opposto resistenza e oltraggiato gli agenti che hanno dovuto inseguirlo tra Sampierdarena e Cornigliano e  portava con sé abusivamente un coltello lungo 13 centimetri.

L'inseguimento dell'auto della polizia locale è cominciato in via di Francia e si è snodato per le vie di Sampierdarena e di Cornigliano, poi di nuovo a Sampierdarena, fino a via De Caveri e via Marabotto, al termine della quale l'uomo, a bordo di una Ka, si è trovato in un vicolo cieco.

Durante il tragitto il fuggitivo ha bruciato semafori rossi, imboccato strade in contromano, tamponato l'auto della polizia locale che lo inseguiva e sicuramente rischiato di investire pedoni. Una volta capito che con la macchina non poteva proseguire, ha abbandonato il veicolo, lasciando a bordo una donna e la figlia dodicenne, alle quali ha fatto correre tutti i rischi della sua guida pericolosa. Un agente lo ha seguito, mentre gli altri soccorrevano madre e figlia. A lui si è unito un carabiniere libero dal servizio, che aveva visto la scena.

L'uomo, un savonese, è stato fermato. Al controllo, è risultato avere la patente sospesa per guida in stato di ebbrezza. Ed era di nuovo ubriaco, con una quantità di alcol nel sangue pari a 0,82 grammi litro che gli comporterà un'ammenda fino 3.200 euro, l'arresto fino a un massimo di 6 mesi e la sospensione della patente da 6 mesi a un anno. Ma è per la resistenza e per il porto abusivo di armi che gli agenti lo hanno arrestato. Sarà processato per direttissima. Oltre a questo, avrà una lunga serie di sanzioni per l'inosservanza del codice della strada da onorare.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium