/ Sanità

Sanità | 02 dicembre 2019, 18:33

Oggi la calvizie si sconfigge all’estero

Sempre più persone scelgono la specializzazione di altri paesi nei trapianti di capelli e la loro convenienza, supportate da agenzie d’organizzazione italiane

Oggi la calvizie si sconfigge all’estero

I capelli sono sempre stati sinonimo di bellezza, seduzione e sicurezza in se stessi. Perderne più del dovuto o addirittura esserne senza, rischia di essere un trauma per molti, minando autostima e rapporti interpersonali.

Per questo, sempre più persone sono alla ricerca di trattamenti efficaci contro questa problematica, necessità ancor più sentita nel mondo del lavoro o da chi desideri dare una svolta alla propria vita di relazione.

La calvizie e il diradamento sono problematiche che interessano e colpiscono principalmente gli uomini, da diversi anni trovano soluzione definitiva nel

trapianto di capelli, con ottimi risultati, efficaci e duraturi nel tempo. La pratica

nasce nel 1959, dopo che il dottore americano Norman Orentreich iniziò a rinfoltire, in autotrapianto, piccole zone del cuoio capelluto.

Tecniche e tecnologie, da quel tempo, hanno fatto passi da gigante. Negli ultimi dieci anni, poi, il posto dove si è investito più che altri per ottimizzare i trapianti tricologici è sicuramente la Turchia, con strutture assolutamente all’avanguardia e continua ricerca. Istanbul è diventata una sorta di hub per coloro che, pur potendo disporre di fondi limitati, desiderano risolvere il problema ricorrendo alle migliori e più sicure tecniche di trapianto. 

Il fenomeno, per essere praticato in totale tranquillità e comodità, si sta sempre più appoggiando ad agenzie specializzate nell’organizzazione di pacchetti che comprendono viaggio, soggiorno e terapie. In Italia l’ultima nata si chiama Rifoliage Hair Transplant Agency, unica per assistenza, personalizzazione e convenienza, con servizi costruiti su misura, sulla esigenze e possibilità del cliente.

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium