/ Politica

Politica | 03 dicembre 2019, 16:00

Regione, Ardenti (Lega): "Minimizzare i disagi autostradali per salvaguardare l'immagine turistica e per non penalizzare i lavoratori"

Il vicecapogruppo regionale della Lega: "Con le festività in arrivo, è necessario poter garantire una viabilità all'altezza"

Regione, Ardenti (Lega): "Minimizzare i disagi autostradali per salvaguardare l'immagine turistica e per non penalizzare i lavoratori"

Questa mattina il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità un ordine del giorno, presentato da Paolo Ardenti, vice capogruppo della Lega e sottoscritto da tutti i gruppi, che impegna la giunta ad attivarsi presso le Società Autostrade concessionarie affinché i lavori necessari sulla rete ligure siano effettuati in modo da causare i minori disagi possibili e prevalentemente negli orari notturni, fatta salva la garanzia della pubblica incolumità.

"Un'azione necessaria del Consiglio Regionale a supporto dell’azione dell’assessore Berrino, per tutelare in primis gli interessi delle persone che attraverso le autostrade raggiungono i loro posti di lavoro - ha spiegato Ardenti - in questa situazione complicata è necessaria la massima organizzazione e il massimo dialogo tra le parti per alleviare il più possibile ogni disagio, l’ordine del giorno è stato presentato anche per dare il segnale che ogni consigliere regionale ha ben presente che rendere più brevi i tempi di percorrenza anche di pochi minuti soprattutto per chi viaggia per lavoro è estremamente importante.

Inoltre diventa fondamentale salvaguardare l'immagine del nostro territorio a livello turistico: con le festività in arrivo, è necessario poter garantire una viabilità all'altezza per evitare la perdita di visitatori nella nostra regione".

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium