/ Cronaca

Cronaca | 04 dicembre 2019, 18:05

Botto (M5S): “Bucci si muova, serve ordinanza sul viadotto Bisagno”

Il capogruppo M5S in Comune Pirondini “Non si può permettere che prosegua il rischio per chi vive lì sotto, presenterò un'interrogazione a risposta immediata al sindaco”

Botto (M5S): “Bucci si muova, serve ordinanza sul viadotto Bisagno”

"I genovesi che vivono sotto il viadotto Bisagno – dichiara la senatrice genovese del M5S Elena Botto – non possono vivere con l'angoscia d’essere colpiti da pezzi che cadono dal ponte sopra le loro case e macchine nelle vie che percorrono ogni giorno. È necessario che il sindaco di Genova si attivi ed emetta subito un'ordinanza che costringa Autostrade per l'Italia a mettere in piena sicurezza il viadotto: è nelle attribuzioni del primo cittadino farlo, poiché è previsto dal Tuel che si occupi di tutelare l’incolumità pubblica e l’integrità fisica della popolazione”.

“Non si può permettere – aggiunge il capogruppo M5S in Comune Luca Pirondini – che prosegua il rischio per chi vive lì sotto, la prossima settimana presenterò un'interrogazione a risposta immediata al sindaco per invitarlo ad attivarsi in tal senso, è importante che Aspi venga messa al più presto di fronte alle proprie responsabilità".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium