/ Cultura

Cultura | 08 dicembre 2019, 10:08

Ponente, il Natale di Villa De Mari con un bel poker di concerti

Torna la rassegna curata dalla direttrice artistica Maria Rosa Morlé e organizzata da MusicArt e dal Consorzio Associazione Villa De Mari. Si comincia oggi con il programma dal titolo ‘Europa: la musica non conosce confini’. Ingresso libero

Ponente, il Natale di Villa De Mari con un bel poker di concerti

Poker di concerti per il Natale del Municipio VII Ponente. Anche quest’anno la bellissima cappella di Villa De Mari a Palmaro ospita una serie di appuntamenti organizzati dall’Associazione Culturale MusicArt e dal Consorzio Associazione Villa De Mari, con il patrocinio dell’ente di piazza Gaggero e del Comune di Genova. I concerti godono del sostegno di Coop Liguria e di Psa Voltri Pra’, mentre la direzione artistica è curata da Maria Rosa Morlè.

Si comincia oggi pomeriggio, alle ore 16,30, con il programma intitolato ‘Europa: la musica non conosce confini’, che vedrà impegnati i solisti Vera Senkovskaia (soprano dalla Russia), Magda Otelea (soprano dalla Romania), Tommaso Scalzi (baritono dall’Italia), con l’accompagnamento al pianoforte da parte del maestro Dennis Ippolito e la presentazione da parte di Nicolò Pellerano.

La domenica successiva, 15 dicembre (alle 16,30), ecco invece ‘Brindiamo con la musica - Gran Galà di Natale’, con i solisti Sandra Pacetti (soprano), Constantin Ciobanu (violino), Laura Soracco (pianoforte), e presentazione a cura di Gabriella Mazza.

Ultimo concerto prenatalizio, domenica 22 dicembre, sempre alle 16,30: in ‘Fra lirica e sacro, arriva il Natale’ saranno protagonisti il coro del Centro Lirico Sperimentale Claudio Monteverdi, sia con i solisti del coro stesso che con solisti ospiti. Gli artisti saranno accompagnati dal maestro Massimo De Stefano al pianoforte e diretti da Silvano Santagata.

Infine, domenica 5 gennaio alle 16,30, la rassegna si chiude con ‘Men in Christmas’, con l’Ensemble Mannerchor Simone Molinaro. Solisti: Salvatore Gaias (tenore), Claudio Isoardi (tenore), Tiziano Tassi (baritono), Marco Piretta (basso). Direttore sarà Francesco Lambertini. Tutti e quattro i concerti saranno a ingresso libero e la cittadinanza è invitata.

Si tratta di uno dei momenti più interessanti, nell’ambito del programma per le festività che animerà le varie delegazioni del VII Ponente. Ma da segnalare sono anche altri eventi. Sempre oggi, alle 15,30, presso l’arenile adiacente alla foce del Cerusa, è prevista l’accensione dell’albero di Natale sulla spiaggia, a cura dell’associazione Gli Amici del Capolinea: prevista distribuzione di cioccolata calda, panettone e focaccia.

A Pra’ invece, alle 16, presso la sede del Gruppo Storico Culturale Praese, in via Airaghi 4R, ecco il Presepe Meccanizzato di Pra’, con la riproposizione di vari ambienti naturali del territorio praese. A Pegli, oggi e per tutte le domeniche prima di Natale, in piazza Rapisardi, largo Calasetta, Giardini De Andrè e vie centrali, per tutta la giornata, spazio a piccoli eventi per animare le vie e piazze durante il periodo natalizio, con la presenza di mercatini, Babbo Natale, animazione, giochi e dolcetti per bambini.

Alberto Bruzzone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium