/ Cronaca

Cronaca | 13 gennaio 2020, 17:05

Torna operativa la linea ferroviaria Genova-Acqui Terme

L'assessore Berrino: "Sono soddisfatto che Trenitalia e Rfi abbiano risolto i problemi tecnici che impedivano l'attuazione del servizio"

Torna operativa la linea ferroviaria Genova-Acqui Terme

Dal 20 gennaio tutti i collegamenti sulla linea Genova-Ovada-Acqui Terme saranno effettuati con treno tra Genova e Prasco Cremolino: "Sono soddisfatto - dice l'assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino - che Trenitalia e Rfi abbiano risolto i problemi tecnici che impedivano l'attuazione del servizio: dalla prossima settimana solamente l'ultima tratta della linea sarà coperta dai bus; abbiamo accolto ancora una volta le legittime richieste dei pendolari che la Regione aveva da subito appoggiato".

A partire dalla prossima settimana saranno riattivati sia il primo treno del mattino 6051 sia gli ultimi della sera 6074 e 6072 (6070 nei giorni festivi), attualmente operati con bus nell’intera tratta; rimane ancora attivo il servizio sostitutivo con bus nell'ultima tratta della linea tra Prasco e Acqui Terme fino al termine degli interventi precauzionali di consolidamento in corso a cura di Rfi nei pressi di Prasco Cremolino.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium