/ Eventi

Eventi | 21 gennaio 2020, 11:10

"A caccia di ombre", indiani d'America fotografi e fotografati in mostra al Castello D'Albertis

Appuntamento sabato 25 gennaio alle ore 16.30 con Naila Clerici

"A caccia di ombre", indiani d'America fotografi e fotografati in mostra al Castello D'Albertis

Un incontro al Museo delle Culture del Mondo in cui condividere materiale storico e contemporaneo di fotografi nativi americani e non, presentando alcuni dei primi fotografi dell’800, fino ad arrivare ai giorni nostri. 

L’occasione ci offre la possibilità di visitare il Castello e la mostra temporanea di Douglas Beasley, Il Paesaggio Sacro Nordamericano, nonché di fare riflessioni sulle difficoltà per elaborare reportage, dopo che storicamente i nativi americani sono stati oggetto dello sguardo dell’Occidente per diversi scopi, etnografici, turistici, militari etc. 

Partendo dalla sua esperienza fotografica personale, Clerici ha sempre privilegiato la documentazione iconografica anche nel suo corso di Storia delle Popolazioni Indigene d’America all’Università di Genova, per presentazioni in occasione di convegni e conferenze e per illustrare gli articoli della rivista Tepee, la pubblicazione dell’associazione SOCONAS INCOMINDIOS, che Clerici dirige e ha contribuito a fondare.

Sarà presentato anche il suo ultimo libro, Passi sulla terra. iflessioni sull’ecosistema, catalogo dell’omonima mostra. 

Per l’occasione dalle ore 15, per chi vuole visitare la mostra fotografica  di Douglas Beasley, Il Paesaggio Sacro Nordamericano, ingresso ridotto a 4,50 euro.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium