Cultura - 24 gennaio 2020, 09:54

“Fatti non foste a viver come bruti”: il reading per il Giorno della Memoria

Sabato 25 Gennaio dalle ore 21 porta in scena “Fatti non foste a viver come bruti”, presso la Casa della Resistenza in Via P. Pastorino 8, a Bolzaneto

“Fatti non foste a viver come bruti”: il reading per il Giorno della Memoria

La Compagnia Teatrale Buongiorno Mondo in occasione del Giorno della Memoria,  sabato 25 Gennaio dalle ore 21 porta in scena “Fatti non foste a viver come bruti”, presso la Casa della Resistenza in Via P. Pastorino 8, a Bolzaneto.

Si tratta di uno spettacolo-reading ideato e diretto da Vanni Valenza, con Alessandra Gessa (anche aiuto regia), Anna Silvestrini, Elisa Calvi, Giovanni Felice, Luna Panarello, Monica Zizza e lo stesso Vanni Valenza.

Un viaggio poetico che accompagna delicatamente lo spettatore dentro il dolore di chi ha vissuto e sofferto la Shoah. Per ricordare e fare in modo che la storia non si ripeta.

Ingresso libero.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU